x

x

Dolore alla testa

Buongiorno, sono un ragazzo 30 enne. Mi hanno consigliato di postare i miei sintomi in Neurologia.
Qualche settimana fa ho riscontrato dei disturbi alla testa e all'occhio sinistro. Avevo un mal di testa nella parte sinistra della stessa. Mi faceva male specialmente a metà cranio, sempre a sinistra e verso la fine dello stesso, appena copra al collo. Per qualche giorno così, accompagnato ad intermittenza con la posizione sopra elencata, anche con dolori fra gli occhi, alla congiunzione fra testa e naso (non conosco il termine medico per indicare tale zona). Dopo un po' di giorni il dolore cessò ma da qualche giorno il dolore è comparso nuovamente, solo che non più al lato sinistro delle testa ma fra gli occhi (come quando prende la sinusite) e sento un fastidio fra collo e testa. Vivo a Roma e qua fa ancora molto caldo, di notte sudo sulla fronte, potrebbe essere questo che durante il giorno mi fa venire dei mal di testa? Premetto che 4 anni fa venni operato agli occhi (miopia e astigmatismo) e già da poche settimane dopo l'operazione l'occhio sinistro mi dava problemi. Ancora oggi se chiudo l'occhio destro vedo con l'altro occhio sfocato, mentre se chiudo il sinistro vedo bene con il destro.
Il mal di testa mi prende specialmente a metà giornata e mi accompagna per il resto della stessa, alle volte invece mi prende al mattino dopo circa due ore che mi sono svegliato.
Ieri sera presi un Oki, adesso vedo che va meglio ma ho il sentore che stia ricominciando. Come suddetto fa caldo qua ho la fronte fredda dal sudore.
Può essere dovuto alla vista questo mal di testa, alla sinusite o secondo voi c'è qualcosa di più grave?
Attendo Vostre risposte, nel mentre Grazie mille, buon lavoro e buon proseguimento di giornata.
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 71.9k 2.2k 23
Gentile Utente,

tutte le ipotesi formulate possono essere fattori scatenanti una cefalea.
La prima cosa da fare è avere una diagnosi precisa di tipo per cui la cosa più corretta è rivolgersi al medico curante per un primo orientamento diagnostico. Oltre il mal di testa, ci sono altri sintomi associati come nausea o fastidio alla luce?
Ha benefici con gli antidolorifici?

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Attivo dal 2014 al 2017
Ex utente
Grazie per la sua risposta dottore. In merito alle sue domande: no, non ho nausea, la luce mi da fastidio naturalmente se la guardo, se osservo una lampadina, se uscito fuori di casa osservo il solo o dove lo stesso si rifletta, ma come penso dia fastidio a tutti quanti. Non in modo eccessivo direi. Ieri sera dopo aver preso Oki ho avuto benefici, ma stamane mi è ritornato, e specialmente ritorna dopo pranzo, anche se alle volte dal mattino stesso.
Posso stare invece tranquillo per quel che concerne tumori e cose del genere?
Grazie mille, buona giornata e buon lavoro
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 71.9k 2.2k 23
Gentile Utente,

a distanza non si può escludere nulla ma riguardo la Sua paura mi sentirei di tranquillizzarLa in quanto una cefalea neoplastica difficilmente regredisce in seguito ad assunzione di un blando antidolorifico.
Ciò non toglie che la visita medica vada ugualmente effettuata.

Cordialmente
[#4]
dopo
Attivo dal 2014 al 2017
Ex utente
Buonasera dottore, parlerò con la mia dottoressa lunedì mattina. Mi sono accorto che il mal di testa aumenta se sono in spazi chiusi come una casa, studio medico etc, e diminuisce se sono all'aria aperta. Ho letto, dopo la sua ultima risposta, che pur prendendo antidolorifici una cefalea causata da un tumore non regredisce e mi impedirebbe anche di dormire la notte, o svegliandomi o non facendomi proprio dormire. In ciò posso dire che la notte dormo e quando mi sveglio per andare in bagno non avverto mal di testa...

Grazie mille dottore , buona serata
[#5]
dopo
Attivo dal 2014 al 2017
Ex utente
Buongiorno dottore...scrivo anche stamane per dire che fino ad ora non ho il mal di testa vero e proprio ma un fastidio al collo e un sentore di mal di testa. Per quel che riguarda l'ultimo è comparso dopo che sono stato più di una mezz'ora al computer poco fa.
Grazie mille, buona giornata
[#6]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 71.9k 2.2k 23
Probabilmente il fattore scatenante è la postura prolungata.
Pratichi attività fisica.

Cordialità
[#7]
dopo
Attivo dal 2014 al 2017
Ex utente
Buongiorno dottore e buona domenica. Volevo chiederle una cosa: visto che poco fa è ricomparso il mal di testa sulla parte inferiore della fronte, quella fra gli occhi (come le scrissi), nel mentre stavo guardando la TV, potrei postare i miei sintomi anche in Oculistica? forse potrebbe dipendere dalla vista. Domani comunque andrò dal mio medico.
L'unica cosa che mi preoccupa è il discorso Tumore. Il padre di un mio amico lo ebbe e purtroppo non c'è più. Egli aveva pesanti mal di testa e se non erro non gli davano pace neppure la notte.

Buona domenica dottore e grazie ancora
[#8]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 71.9k 2.2k 23
<<Egli aveva pesanti mal di testa e se non erro non gli davano pace neppure la notte>> aggiungo che probabilmente non rispondeva nemmeno ai comuni antidolorifici.
Il caso era quindi molto diverso da Suo.
Può certamente postare in Oculistica anche se ho dei dubbi che possa avere tale origine.
Mi faccia sapere cosa Le dirà il medico curante.

Buona domenica anche a Lei
[#9]
dopo
Attivo dal 2014 al 2017
Ex utente
ergo qualora fosse una cosa di grave (faccio le corna naturalmente) pur prendendo Oki non dovrebbe passarmi?
se non ho capito male...

Grazie ancora e buona domenica
[#10]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 71.9k 2.2k 23
Ha capito bene.se una cefalea è causata da una compressione di una massa tumorale un comune antidolorifico non risolve il sintomo, bisogna eliminare la massa.

Cordiali saluti
[#11]
dopo
Attivo dal 2014 al 2017
Ex utente
Buonasera dottore. Oggi sono stato dal mio medico curante che mi ha detto di fare dei RX per vedere se ho una infiammazione da sinusite. Ho descritto ogni mio sintomo ed ha "concluso" si possa trattare di sinusite.
La sinusite può portare fastidio anche alle tempie? perché in questo preciso momento ho una leggera pressione alle tempie, un fastidio diciamo.
Grazie mille, buona serata
[#12]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 71.9k 2.2k 23
Poco probabile una sinusite con dolore o fastidio alle tempie.

Cordialmente