Utente
Salve sono una ragazza di 27 anni. Da qualche mese ho iniziato ad avvertire strani sintomi alla testa in particolare capogiri dapprima della durata di una settimana e via via sempre più frequenti con dolore o meglio fastidio e pesantezza al lato sinistro vicino l'orecchio e sensazione di ovattamento all'orecchio sinistro. Dalla RM e' risultato tutto nella norma a parte : In regione parietale sx presenza d alcune aree puntiformi di alterato segnale, iperintense nelle immagini ottenute con tecnica Flair e pesate in T2,da riferire ad esiti in gliosi di sofferenza parenchimale su base ventricolare. Cosa significa? Sono molto preoccupata anche perché i capogiri persistono tutto il giorno insieme a senso d confusione e sbandamento e oggi x pochi secondi ho avuto una stranissima sensazione alle testa tipo tremore con sensazione di svenimento. Cosa può essere? Circa un mese fa sn stata ricoverata per problemi intestinali con diagnosi colite e tutto nella norma: Ecg norm., emocromo norm.,elettroforesi sp:norm., esami ematochimici norm., esame urine norm., rx torace norm., eco addome: Modica splenomegalia, colonscopia: Lieve flogosi di discendentesigma, egds norm.,eco pelvica e tiroide norm., urinocultura neg.
Sono anche una persona ansiosa soprattutto in questo ultimo periodo in seguito ad un aborto e alla perdita da pochi mesi di mio nonno per un linfoma al petto...anche lui avvertiva questi malesseri. E se questi sintomi si scambiassero per ansia quando invece può non esserlo? Devo fare altri accertamenti? Spero possiate darmi delucidazioni sulla rm

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

<<da riferire ad esiti in gliosi di sofferenza parenchimale su base ventricolare>>
forse c'è scritto su base "vascolare" e non "ventricolare".
Soffre di emicrania?

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Scusi l'errore, come ha detto é su base vascolare. Più che di emicrania ho spesso capogiri anche se mesi fa effettuando una visita neurologica mi é stata diagnosticata cefalea tensiva. Cosa significa l'esito della rm?

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

le alterazioni riscontrate alla RM sono, basandosi solo sul referto, delle piccolissime cicatrici che il radiologo ha interpretato come esito di pregressi problemi circoscritti di circolazione.
Tali gliosi in atto non hanno significato clinico ma, considerata la giovane età, sarebbe corretto cercare di capire la loro origine. Pertanto veda cosa le consiglia il neurologo a cui La invito a rivolgersi, nel contempo però posso pure tranquillizzarLa perché non vedo motivi di eccessiva preoccupazione.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente
Salve dottore,
Grazie per la sua celere risposta.
Oggi sono andar dal mio medico di famiglia e vedendo la rm mi ha detto che non c'è nulla di preoccupante e che se tutti nella loro vita facessero una rm avrebbero lo stesso esito. Inoltre ho quasi sempre la pressione bassa. Cosa devo fare? Secondo lei che controlli dovrei fare per tranquillizzarmi?

[#5]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

è sufficiente una visita neurologica, poi sarà il collega che in base alla visita potrebbe richiedere eventuali esami.
Stia comunque tranquilla e non si faccia prendere da inutili paure.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro