Correlazione tra fumo ed ansia

Gentili dottori buongiorno.
Sto seguendo un neurologo da 1 anno e mezzo a causa di un disturbo di ansia generalizzato con ossessioni che mi porta a provare fobie su molte cose. Ad esempio sull'osservazione di spazi aperti, osservazione del cielo o di edifici alti. La fobia più forte è quella dell'addormentamento. Per questo dopo una cura che non è andata molto a buon fine ho iniziato a prendere il Lyrica una compressa la sera questo coniugato con degli esercizi di respirazione. Anche se a volte non riesco proprio a controllare l'ansia e a FERMARE I PENSIERI. Dato che sono un appassionato di "un sigaro con gli amici quando si esce il sabato sera" volevo chiedervi se fosse vero il fatto che magari fumando un sigaro il sabato quando esco rigorosamente senza aspirarlo ma solo per godere il gusto,possa andare ad inficiare con la terapia e a farmi aumentare l'ansia. Grazie in anticipo.
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67k 2k 23
Gentile Utente,

Fermo restando che devo sconsigliare il fumo, non ci sono problemi su eventuali interazioni tra il sigaro del sabato sera e la terapia che sta seguendo.
Se non vede benefici significativi dalla terapia in atto potrebbe sentire il parere di uno psichiatra.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio