Utente 501XXX
Salve dottore, mi è stato segnato il Rasaral perché non riesco a muovere bene la mano e la gamba destra, però hanno detto che molto probabilmente non si tratta di Parkinson, mi hanno detto di stare tranquillo, e che potrò tornare a lavorare grazie a questa medicina. Inoltre il 30 agosto devo riandare nel centro disturbi del movimento per vedere i miglioramenti di questa patologia.
Il problema che le pongo è il seguente:
Oggi mi sento una tensione sulla gamba destra che va dal polpaccio al piede, e le dita del piede si muovono leggermente da sole. È come se stessi con la gamba tesa, tirata appunto.
Sa come mai ho questo sintomo?
Potrebbe essere che il Rasaral stia facendo effetto e quindi questa tensione della gamba sia una sorta di "risvegliamento" muscolare...in poche parole è possibile che sia un sintomo di guarigione?

Grazie mille.

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

la rasagilina (rasaral) è un farmaco indicato nella malattia di Parkinson idiopatica, cioè primaria. Può essere utilizzata come primo farmaco o in associazione a levodopa.
Mi pare che Lei lo assuma in monoterapia, come farmaco unico.
In tal caso il sintomo che descrive è poco probabile che sia un effetto collaterale del farmaco in questione, potrebbe essere invece molto comune se fosse in associazione alla levodopa.
Mi pare però che la diagnosi di Parkinson primario non sia certa. Nei casi dubbi è possibile effettuare una spect con DaTSCAN. Comunque la diagnosi clinica, cioè con la visita e il racconto del paziente, resta fondamentale.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 501XXX

Grazie per la risposta.
Mi hanno assegnato il Rasaral, e poi però fra 15 giorni dovrò prendere un altra medicina in questione (mi pare sia il Mirapexin, ora non ricordo il nome).
Ma quindi questo fastidio che ho accusato cosa potrebbe essere?

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

è difficile stabilire la causa del fastidio descritto senza una visita diretta. Lei quali sintomi accusava prima di recarsi al centro per i disturbi del movimento?

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 501XXX

Prima di andare al centro disturbi del movimento non riuscivo a muovere bene la mano e la gamba destra, come se fossero addormentate, e infatti mi hanno dato il Rasaral per aumentare la quantità di dopamina nel cervello in modo da "risvegliare" la mano e la gamba.
È da ieri però che ho questa tensione alla gamba con le dita che si muovono da sole leggermente.

[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

veda cosa Le diranno al prossimo controllo al centro per i disturbi del movimento in quanto la visita neurologica è fondamentale per valutare sia il fastidio che riferisce sia globalmente il Suo caso clinico.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro