Utente 343XXX
Salve ho 47 anni, ad aprile ho avuto una broncopolmonite curata con rocefin fiale. Tuttavia mi è rimasto un raffreddore continuo per circa due mesi e tosse, dopo questi due mesi sono andata dall'otorino, che mi ha trovato sinusite, ho preso macladin e deltacortene e mi sono passati sia raffreddore che tosse. Dai primi di settembre ho debolezza alle gambe ed un pò anche alle braccia. Faccio fatica a camminare, anche a fare brevi tratti. Quando sto seduta per un pò e poi mi alzo ho intorpidimento alle gambe. La neurologa mi ha parlato di infiammazione dei nervi, mi ha dato nicetile fiale e cortisone, ma niente. Sono disperata. Spero in una vostra risposta .

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

oltre un’accurata visita neurologica potrebbe essere indicata una RM lombosacrale per studiare questo tratto della colonna vertebrale e valutare se possa esserci una correlazione con problematiche alla schiena. Utile anche un’EMG se consigliata dal neurologo.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro