x

x

Mal di testa e stress

Salve, ho 21 anni e premetto che soffro di ipocondria.

Purtroppo, sto vivendo uno dei momenti peggiori della mia vita in quanto 3 settimane fa è morto mio zio di tumore al cervello.
Da circa una settimana ho iniziato ad avere una sensazione di oppressione dietro la testa vicino la nuca e ad avere dei piccoli e frequenti vuoti di memoria come ad esempio non ricordare nomi di qualche personaggio televisivo o non ricordare cosa aver mangiato il giorno prima.
Pensando a questi sintomi e pensando al tumore che ha avuto mio zio, lo stress e l ansia dopo il lutto sono aumentati e adesso ho paura di avere una specie di tumore.
In passato sono già stato seguito da uno psichiatra per via dell ipocondria e inoltre dopo il lutto sono caduto in una mezza depressione e sto sveglio la notte e dormo il giorno, sto sul letto la maggior parte del tempo ecc... Questa specie di oppressione alla testa è leggera al risveglio ma durante la giornata peggiora.
Vorrei sapere se questi sintomi sono pericolosi e dovrei andare da un neurologo oppure è ansia e stress.
Grazie della risposta in anticipo.
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 71,1k 2,2k 23
Gentile Ragazzo,

la sintomatologia descritta è verosimilmente di origine ansiosa anche considerata la correlazione cronologica con la scomparsa dello zio.
Probabilmente sta subentrando anche una componente depressiva.
A mio avviso deve rivolgersi ad uno psichiatra, non vedendo problematiche neurologiche.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

Cefalea è il termine che descrive tutte le diverse forme di mal di testa: sintomi, cause, diagnosi e terapie possibili per le cefalee primarie e secondarie.

Leggi tutto