Alla c.a. del dr. antonio ferraloro

Gentile Dr.
Ferraloro,
chiedo scusa se mi rivolgo direttamente a lei, ma lei ha avuto gia modo di avere dei consulti con mia cugina.
Io è la prima volta che le chiedo un consulto.

Mi chiamo Flavia, ho 25 anni, vengo da Verona e lavoro come Baby Sitter.
Proprio questo è il motivo per la quale le scrivo, il mio lavoro... mi spiego in breve:

Seguo due bambini piccoli per lavoro che purtroppo soffrono di alcune disabilità.
Mi capita ogni tanto, poiche me lo chiedono, di giocare al cosiddetto "smackdown" con loro, e quindi si puo dire mi faccio quasi "picchiare", anche se ovviamente la loro forza è discutibile... minima, essendo di 3 e 4 anni i bambini.


Io sono leggermente ansiosa, ed ogni volta che ho qualcosa alla testa mi agito (mal di testa, lievi traumi, qualsiasi cosa).


Dopo questo racconto (per farla arrivare al dunque) la mia domanda è questa:
A volte, mentre giochiamo, mi capita di ricevere qualche colpetto in testa da parte loro, ovviamente parliamo di colpi leggeri.
Anche se sono consapevole che sono leggeri, ogni volta mi agito da quando ho letto che traumi alla testa possono provocare emorragie endocraniche

Ne parlai col mio medico e mi disse che colpi alla testa lievi, che non causino nemmeno una lieve commozione, in un giovane è piu probabile che venga investito in mezzo alla strada (Testuale frase mi disse)

Volevo sapere, conferma?

Posso stare tranquilla?


E per ultimo, emorragie endocraniche post traumatiche, riguardano traumi piu importanti e quindi mi sto facendo film miei?


Mi scusi innanzitutto per essermi dilungata nel scrivere, ma è ora che chiarisca questa mia paura...
Attendo sue risposte.


Grazie Dr.
Ferraloro!
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,6k 2k 23
Gentile Ragazza,

non c’è nessun motivo di preoccupazione, i "colpi" che riferisce non sono nemmeno da considerarsi traumi cranici, stia tranquilla.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio dottore, mi sento gia piu tranquilla.
E per quanto riguarda il Punto 1 Dottore?

Il mio medicico citò "Traumi Lievi al capo che non causino una lieve commozione, e neanche il cosiddetto bombolone, è alquanto raro provochino problemi, hai piu probabilita di essere investito per strada"
Dopo questa colorita e simpatica affermazione, conferma?

Ringraziandola ulteriormente Le auguro una buona serata Dottore.
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,6k 2k 23
Confermo la simpatica battuta.

Dr. Antonio Ferraloro

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio