x

x

Insonnia persistente con tavor2'5 e altre simili

buona sera,ho deciso di rivolgermi a lei perchè credo che dopo il neurologo e la clinica del sonno devo assolutamente guarire da un insonnia che con il tavor 2,5 che uso da circa 3 anni non funziona più in questi anni il mio medico mi ha aiutata cambiando medicine :lexotan e simili ma niente!Nel frattempo ho visto un neurologo che mi ha dato laroxil visto i gran mal di testa x il non dormire e compendium.Niente da fare anche se il laroxil lo continuo perchè è stato efficace x la testa,quindi clinica del sonno :sonirem 15 gt e risen niente da fare solo mi hanno detto che soffro di ansia reattiva e quindi?quando dormirò?Ho una famiglia voglio vivere e bene ed oggi mi trovo con ilmio amico tavor e laroxil e dormo al max 3 ore che faccio?Grazie mille spero di cuore che comprenda il mio sfogo a presto
[#1]
Dr. Vassilis Martiadis Psichiatra, Psicoterapeuta 7,1k 159 114
Gentile utente,
Spesso l'insonnia può essere sintomo di un disturbo sottostante, dell'umore o d'ansia, per esempio. É stata fatta una valutazione in tal senso? Se così fosse, il trattamento del disturbo sottostante, comporta spesso un miglioramento del l'insonnia.
Cordiali saluti

Dott. Vassilis Martiadis
Psichiatra e Psicoterapeuta
www.psichiatranapoli.it

[#2]
Dr. Stefano Garbolino Psichiatra, Psicoterapeuta, Sessuologo 2,5k 36 3
Gentile utente,

aggiungo una precisazione fondamentale: il neurologo NON è lo specialista che può seguire in modo competente le problematiche da lei riferite.

Sarebbe auspicabile riferirsi allo psichiatra.

Cordialmente
www.psichiatriasessuologia.com

[#3]
dopo
Utente
Utente
grazie gli ho inviato un messaggio e spero che possa darmi degli utili consigli.Codiali saluti

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio