Utente 506XXX
Tutto é successo da quando sono partita in viaggio. Una mia amica che non doveva partire mi aveva detto che aveva sognato uno schianto che sarebbe successo in viaggio.
Io mi spaventai ma visto che ormai avevo pagato (un enorme cifra per 10 giorni a Monaco), sono partita.
Il primo giorno a Monaco ero con le mie amiche e mentre camminavo mi é preso un attacco di panico terribile, scoppiai a piangere e ai prof trovai una scusa.
Al ritorno dal viaggio trovavo casa mia strana, ma ho pensato che fosse dovuto al fatto che mi dovevo ambientare.
Dopo 1 mese di tranquillità inizio ad avere un forte senso di irrealtá, pensavo che ero morta o che ero in coma e tutta la mia vita era finta. Dopo mesi passa e parto di nuovo.
Qui ho paura di morire (sono molto ansiosa) e in viaggio o sulle mattonelle dei luoghi visitati o negli alberi vedevo volti umani con la coda dell'occhio (circa 100 al giorno) e al ritorno a casa mi capita ancora ora 3 volte al giorno. Si chiama pareidolia e viene appunto nei momenti di stress.
Il senso di irrealtá (successe anche a mio fratello e poi sparì sola) mi preoccupava e allora cercai sul web (e mi pento) perché lessi della schizofrenia.
I sintomi non ne ho tipo parlare sola o fissare il vuoto o pensare che tutti sono contro di me, anzi, però mi successe dopo questo viaggio che sentivo voci che non c'erano (una volta però mi capitò di notte che ero super assonnata) e con la coda dell'occhio vedo movimento però quando guardo normalmente non c'è nulla di insolito.
Ora sono super allarmata e piango ogni giorno, ho fatto il test della maschera rotante della schizofrenia ed erano solo 2 domande e 1 era corretta (sono normale) e un'altra che ho dato era quella che davano gli schizofrenici, ho paura e piango sempre ed esco anche da una situazione brutta in cui il mio ragazzo mi ha tradita, si può impazzire così? E un pazzo sa di essere pazzo? Vivo ogni giorno nel terrore e ascolto ogni singolo rumore dei miei vicini per vedere se sono pazza o se ascolto suoni reali. Ho paura di andare da una psicologa perché mi riderebbe in faccia e poi é tutto iniziato da quel viaggio con l'attacco di panico.
Sono pazza? A volte mi sento chiamare ma ora non mi succede più però vivo ogni giorno nel terrore.
Cosa mi sta succedendo? Nella mia famiglia nessuno è pazzo ma ci sono molti ansiosi.
Cosa faccio? Sono pazza?
Dei dottori qui mi hanno detto che é solo ansia e deralizzazione e mi sono tranquillizzata in quei giorni.
Dopo però continuavo a vedere mosche con la coda dell'occhio, o con gli abbaglianti sempre con la coda dell'occhio un uomo che correva ma poi non c'era nessuno e una volta mio padre che mi chiamava ma poi mi ha detto che non aveva detto nulla ma io avevo sentito davvero la sua voce.alcuni giorni non avevo nessuna illusione e altri giorni si ma non cambiava nulla da un giorno all'altro, ultimamente ho paura di morire. A volte mi sento confusa ma poi mi riprendo.
Sono pazza? Ho paura. Questi sono i sintomi di pazzia o schizofrenia?

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Escluse altre cause, questi sintomi andrebbero trattati in modo efficace con una terapia farmacologica.

Oltre al fatto che continua a rimuginare sulla diagnosi che rappresenta anch’esso un sintomo.
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#2] dopo  
Utente 506XXX

Salve potrebbe spiegarsi meglio?
Lei pensa che io sia pazza?