Crisi di pianto in gravidanza

Gentilissimi dottori,
sono alla 22° settimana di gravidanza e da circa una settimana soffro di crisi di pianto immotivate. La mia gravidanza procede bene e non ho problemi con mio marito. Mi sento più sensibile e vulnerabile del solito cosa strana perchè fino a prima di soffrire di queste crisi mi sentivo forte e riuscivo a fare tutto da sola senza chiedere l'aiuto di nessuno. Secondo voi è normale o dovrei parlarne con il mio ginecologo?

[#1]
Dr.ssa Valentina Bovio Psicologo, Psicoterapeuta 71 1
Gentile utente,
è molto comune avere crisi di pianto e sentirsi più sensibili e vulnerabili durante la gravidanza, e non è detto che ci si senta sempre allo stesso modo durante tutta la gravidanza, quindi anche se durante le prime settimane si sentiva molto forte, può capitare che più avanti l'umore abbia degli alti e bassi.
E' il primo figlio? A volte con il procedere della gravidanza si fanno più evidenti le ansie relative al bambino, al parto, al diventare madre, e ci si può sentire un po' in balia delle onde.
Comunque, non dimentichiamo la componente ormonale, quindi stia tranquilla e ne parli con serenità anche al suo ginecologo.

Saluti

Dr.ssa Valentina Bovio - Psicologa Psicoterapeuta

[#2]
Dr.ssa Sara Ronchi Psicologo 559 8 3
Gentilissima,

è normalissimo avere degli sbalzi d'umore in gravidanza, il corpo sta cambiando e anche il suo livello ormonale.
Chiedere un appoggio non è indice di debolezza, ma un segno di maturità e di responsabilità;
parli apertamente con il suo medico e vedrà che la tranquillizzerà.

Auguroni per tutto!

Dr. Sara  Ronchi
sara71ronchi@gmail.com -3925207768
www.psicologa-mi.it









[#3]
Dr.ssa Ilenia Sussarellu Psicologo, Psicoterapeuta 648 23 6
Gentile Utente,
concordo con le colleghe che mi hanno preceduto; in gravidanza, complici anche i cambiamenti ormonali,è abbastanza frequente registrare amplificazioni delle risposte emotive, per cui diventa normale commuoversi per cose che prima non ci scuotevano particolarmente o adirarsi davanti a situazioni che in un'altro momento avremmo certamente gestito in altro modo.
Stia serena, quello che ci racconta non ha nulla di straordinario o anomalo.
Le faccio i miei auguri per questa nuova avventura.
Cordialmente.

Dr.ssa Ilenia Sussarellu, i.sussarellu@libero.it
Psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale, Psicologo Cilinico-Forense

[#4]
Dr.ssa Valeria Randone Psicologo, Sessuologo 17,4k 316 668
Gentile Signora,
Lo stato di " grazia" della gestazione, viene caratterizzato da un bagno ormonale, che amplifica ogni " sentire" .
Non si preoccupi più' di tanto e si goda queste emozioni, qualunque esse siano, non le capitera' frequentemente.
Carissimi auguri per tutto.

Cordialmente.
Dr.ssa Valeria Randone,perfezionata in sessuologia clinica.
https://www.valeriarandone.it

[#5]
Dr.ssa Serena Rizzo Psicologo 202 8
Carissima Utente,
la gravidanza, per quanto rappresenti normalmente un periodo felice, può comportare una serie di fastidi dovuti,in gran parte,al diverso assetto ormonale. Infatti il progesterone e altri ormoni, aumentando la loro intensità, possono portare effetti come sbalzi d'umore, voglia di piangere,irritabilità.
Sul piano psicologico poi assume un'importanza notevole il fatto che socialmente la donna gravida "non dovrebbe" sentirsi triste, o avere manifestazioni discostanti dallo stato di felicità che "dovrebbe" provare.
Spesso si perde di vista quanto per una donna possa essere destabilizzante l'esperienza di una gravidanza. Pur essendo grata e felice per il lieto evento, la donna si trova a vivere una serie di modificazioni che vanno dal piano fisico,ormonale,emotivo,gestionale. Ma purtroppo questo aspetto tende ad essere poco considerato e così,la futura mamma spesso si sente sola, "strana", non compresa,preferendo così tenersi tutto per sè.
In realtà sarebbe sempre meglio parlarne,condividere con qualcuno tutto il "mare" di sensazioni e di emozioni che si ha dentro.
Ne parli tranquillamente con il suo ginecologo.
Per qualsiasi cosa noi siamo qui.
Tanti cari auguri,
Dott.ssa Serena Rizzo,
www.psicologiabenevento.it
www.psicoterapiacognitivacampania.iit

Dr.ssa serena rizzo

Gravidanza: test, esami, calcolo delle settimane, disturbi, rischi, alimentazione, cambiamenti del corpo. Tutto quello che bisogna sapere sui mesi di gestazione.

Leggi tutto

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa