I disturbi visivi possono essere correlati ad uno stato d’ansia?

Buonasera, ultimamente mi è capitato di avvertire disturbi alla vista (macchie nere, immagini sfocate) anche per più di 10 minuti.
Questi episodi possono essere correlati ad un mio stato d’ansia?

Oltre a ciò avverto anche un dolore al collo costante, localizzato nella parte posteriore e mal di testa non frequenti.
[#1]
Dr.ssa Angela Pileci Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 19,6k 493 45
Gentile Utente,

prima di pensare che un sintomo sia legato alla problematica ansiosa, a mio avviso è necessario escludere con il MEDICO che non ci sia un altro tipo di problema.

Solo in seguito potrà escludere completamente un disturbo fisico e ipotizzare che possa trattarsi di altro.

Di solito, i problemi visivi (es vedere "sfuocato" o avere la vista come "annebbiata") possono essere presenti in un attacco di panico.

Cordiali saluti,

Dott.ssa Angela Pileci
Psicologa,Psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale
Perfezionata in Sessuologia Clinica

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio