Senso di oppressione costante al torace

Buongiorno,
sono una ragazza di 25 anni, sempre goduto di ottima salute (allergie a parte).

Da diversi anni soffro di ansia e sono ipocondriaca, per questo motivo mi sono finalmente decisa a consultare uno psicologo per cominciare un percorso che possa aiutarmi a sentirmi di nuovo bene con me stessa.

Essendo un soggetto ansioso, spesso ciò che percepisco a livello di sintomatologia risulta amplificato e/o dettato dalla stessa ansia.

Avrei due domande da porre:

1) Avere periodi in cui si verificano ''tonfi'' al cuore improvvisi, a volte anche più di 2-3 al giorno per poi ripresentarsi dopo tot giorni, è normale/correlato alla mia condizione?

2) Per 2/3 giorni (martedì e mercoledì) ho avuto un costante senso di oppressione al petto, non riuscivo a fare un respiro profondo e avevo la costante necessità di respirare con la bocca.
Ho notato che se non ci facevo caso/ero concentrata su altro non avvertivo questo fastidio.

Questa sensazione spariva la sera, una volta che mi ero addormentata, per poi ricomparire gradualmente la mattina, una volta sveglia.
Oggi va un pò meglio.

Ieri ho parlato di questo sintomo alla mia psicologa e lei ha detto che potrebbero essere le sedute che stiamo facendo, come se il mio corpo stesse cominciando ad esternare la tensione che per tanto tempo ho tenuto ben salda alla mia persona.

Può esserci correlazione effettiva?


Grazie mille
[#1]
Dr.ssa Anna Potenza Psicologo 3.6k 177
Gentile utente,
non possiamo che darle la medesima risposta della sua psicologa: i suoi sintomi potrebbero dipendere dalle sedute che sta facendo.
Rimangono affidate al suo buon senso due considerazioni: se i disturbi che lamenta le appaiono di rilievo, acquisisca anche il parere del medico; se non è così, si affidi alla sua psicologa, che certamente la conosce meglio di noi.
Auguri.

Prof.ssa Anna Potenza (RM) gairos1971@gmail.com

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno Dottoressa,
la ringrazio per la sua risposta. Intanto, il senso di oppressione allo sterno è sparito.
Seguirò il suo consiglio per quanto riguarda la consultazione del mio Medico per eventuali sensazioni ritenute eccessive.

Buona giornata
[#3]
Dr.ssa Anna Potenza Psicologo 3.6k 177
Prego, gentile utente.
Le auguro di stare sempre meglio.
Ricordi che la condivisione di ogni dubbio con la sua curante è parte essenziale del percorso psicologico.

Prof.ssa Anna Potenza (RM) gairos1971@gmail.com