Utente 261XXX
Buongiorno,
Sono una ragazza di 34 anni.
Circa 6 mesi ho iniziato ad avere problemi nell’urinare. Penso cistite, preso monuril nulla, iniziato un giorni di ciproxin (gia dopo una pillola stavo bene) ma ho avuta un incipit di reazione allergica e l ho subito sospeso.
Sta di fatto che ho iniziato ad avere fitte sulla vescica anche a riposo, sempre, continue, sensazione che non so descrivere. Mi bruciava se toccavo lo sbocco uretrale, ma il fastidio era al basso addome.
Andata in vacanza, rilassandomi forse, questi dolori sono passati, ma non è passato il fatto che quando ho lo stimolo di urinare e mi premo sulla vescica brucia la parete... come se fosse graffiata.
Non so se è comunque una cosa psicologica o altro.
Sta di fatto che due giorni fa ho scoperto anche di essere incinta, ma questi problemi li avevo da prima. Se premo sul clitoride provo sollievo. Quando faccio pipì e premo vescica non ho più bruciore. Ho questo bruciore solo quando è piena/semipiena. Posto che ora avró tutti i controlli, sono un po’ preoccupata. Puó essere qualcosa di grave tipo tumore?
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettrice,

non drammatizzi sintomi che non sono specifici per un problema tumorale.

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione diagnostica mirata e poi eventualmente una prospettiva terapeutica corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 261XXX

Salve! Certo che dovró fare visita!
Vorrei solo capire cosa possa essere che provoca questa sintomatologia, ossia bruciore se premo la vescica quando essa è piena o semi piena.
A vescica vuota se premo nessun fastidio.
Mai avuto sangue nelle urina!

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Potrebbe trattarsi di una problema infiammatorio o un residuo di tale problematica a livello delle vie urinarie, vescica compresa.

Se comunque desidera avere altre notizie più dettagliate su tale problematica urologica, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

https://www.medicitalia.it/minforma/urologia/199-cistiti-ed-uretriti-urina-brucia.html .

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com