Utente 485XXX
Soffro di eiaculazione precoce.. la mia durata è di circa pochi secondi, migliorata quando prendevo due antidepressivi, Paroxetina e Duloxetina.
Dopo aver smesso la situazione è tornata immediatamente uguale e prendendo un giorno a casa Duloxetina è migliorata un po'.
Adesso mi ritrovo a doverlo fare con la mia ragazza(con cui non ho mai avuto un rapporto) e non sapere cosa fare. Se usate un preservativo ritardante(però non vorrei perdere la voglia) oppure prendere gli anti depressivi una tantum.
Sta diventando un ossessione.

[#1] dopo  
Dr. Andrea Militello

48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
VITERBO (VT)
RIETI (RI)
CARSOLI (AQ)
NEPI (VT)
AVEZZANO (AQ)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Prenota una visita specialistica
Le soluzioni sono varie, esistono anche farmaci dedicati on demand, ossia al bisogno, le consiglio vivamente una iniziale visita andrologica per un giusto percorso diagnostico e terapeutico ( andrologico o sessuologico)
Dr. Andrea Militello.

Specialista in UROLOGIA ANDROLOGIA.