Prostata ingrossata

Buonasera,

mio padre ha 70 anni e sta abbastanza bene, si cura solamente per la pressione alta.
Vista l'età ha eseguito un controllo generale (ecografia dell'addome completo).
E' venuto fuori: prostata aumentata di volume per ipertrofia del lobo medio.
Piccolo linfonodo di 1 cm si descrive al davanti della vescichetta seminale di sinistra.
E' andato dal medico curante e gli ha fatto eseguire il psa, il range andava da 0 a 4: il valore riscontrato è: 2. 39.
Secondo il curante non è necessario far nulla. Lui non ha sintomi.
Cosa ne pensate?
[#1]
Dr. Paolo Piana Urologo 27k 1,3k 15
In assenza di disturbi e con un PSA normale non vi è necessità di cure di alcun tipo. A 70 anni è assolutamente normale che la prostata sia di dimensioni aumentate, questo è un fenomeno fisiologico che si manifesta però in modo assolutamente variabile da soggetto a soggetto, così come la presenza o meno di disturbi urinari significativi. In assenza di questi ultimi, l’unica cosa che si può consigliare è controllare ancora qualche volta il PSA ogni paio d’anni circa.

Dr. Paolo Piana
Responsabile Trattamento Calcolosi Urinaria A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.paolopianaurologo.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie per l'aiuto.

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio