Utente 458XXX
Buonasera dottori.
Non so se sia questo il campo giusto oppure urologia ora vi espongo il mio problema una settimana fa mi è iniziato uno stimolo fisso a urinare ma senza dolori e bruciori dopo 2 giorni sono andato dal mio medico di base che mi ha detto che poteva essere un uretrite o cistite mi ha dato ciproxin 500 2 volte al giorno iniziato giovedì domenica e lunedì sono stato bene oggi martedì ancora sotto cura e iniziato di nuovo questo stimolo ho prenotato la visita urologia-androlog per venerdì nel frattempo volevo sapere qualche vostra idea di cosa può essere e se effettivamente può essere cistite se si perché dopo essere quasi del tutto scomparsi i sintomi sono riapparso di nuovo.
Colgo l'occasione per ringraziarvi anticipatamente per la risposta

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

da questa postazione, non possiamo escludere che effettivamente si tratti di un problema infiammatorio alla vescica e all'uretra che purtroppo hanno la tendenza a recidivare.

Detto questo, se comunque desidera avere altre notizie più dettagliate su tale problematica urologica, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

https://www.medicitalia.it/minforma/urologia/199-cistiti-ed-uretriti-urina-brucia.html .

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 458XXX

Dottore la ringrazio per la velocità della risposta stasera ho chiamato il medico e mi ha detto di fare le analisi urinocoltura con biogramma ma io domani prendo l'ultimo antibiotico non usciranno alterati e falsato le analisi poi secondo lei può essere qualcosa di grave ho 29 anni grazie ancora per la risposta

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Le colture comunque è bene farle ad almeno 15-20 giorni dalla fine dell'antibioticoterapia.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#4] dopo  
Utente 458XXX

Dottore buonasera stasera sono stato da un urologo mi ha trovato la prostata infiammata mi ha dato vita Prost e delle supposte vi volevo chiedere un ultima cosa possibile che la prostata mi causa questo stimolo continuo a urinare e poi più o meno in quanto tempo passa e quando potrò avere di nuovo rapporti con la mia fidanzata la ringrazio per la sua sicura risposta

[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Segua le indicazioni ricevute e, se il problema dovesse permanere, allora sarà importante, con la tempistica corretta, fare le valutazioni cliniche già previste
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#6] dopo  
Utente 458XXX

Dottore mi scusi ancora per il disturbo e possibile che dopo una compressa di viva Prost e 2 supposte di topster la situazione sia migliorata tantissimo lei che ne pensa
La ringrazio per la sicura risposta

[#7] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Certo; ma continui a seguire attentamente tutte le indicazioni già ricevute.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#8] dopo  
Utente 458XXX

Buonasera dottore mi scusi ancora per il disturbo anche di domenica la volevo aggiornare sulla mia situazione ho fatto urinocultura con biogramma tutto bene l'urlo mi ha comunicato di rifarlo perché stavo sotto antibiotico cmq arrivo al dunque con la cura dato sono stato bene da mercoledì fino ad oggi ora sembra che stiamo iniziando di nuovo quella sensazione di urinare sempre secondo lei come è possibile
La ringrazio per la sua sicura riaposta
Distinti saluti

[#9] dopo  
Utente 458XXX

Buonasera dottori in primis grazie per il servizio che date a tutti noi utenti ho fatto le analisi e ci sono alcuni valori che volevo sapere se erano normali e conseguenze della prostatite
Proteine(albumina) 16.1 mg/dl <15
Emoglobina. 0.9.mg/dl <0.3
Leucociti 22 /ul. <15
Emazie. 29. /ul. <10
Mi potete spiegare grazie mille per la risposta

[#10] dopo  
Utente 458XXX

Qualche dottore cortesemente può rispondermi