Utente 516XXX
Salve,circa 20 giorni fa ho subito un trauma al pene ,dove mi hanno diagnosticato un lieve ispessimento della tunica albuginea causa postcontusiva,pero da quel giorno che ho le radici del pene (quelle sotto lo scroto) e il corpo spungioso duro che sono rigidi e a volte invece sono gonfie ma piu morbide e questo sempre a pene a riposo anche se risulta duro al tatto.
Sono stato da 2 specialisti e ogni volta che dicevo di questa mio sintomo,mi dicevano che è normale che siano cosi...ma a me sembrava che prima del trauma questa durezza venisse solo in fase di erezione.
Non ho dolore ,ma solo se premo le radici vicino all'ano,sento come un fastidio/dolore.
Dal trauma le erezioni sono incomplete e quando va in erezione e morbido e non rigido
Qualcuno di voi medici saprebbe darmi una spiegazione? Perche gli specialisti continuano a dire che non ho niente di grave e non riesco a capire.
In piu ho la eiaculazione precoce..

[#1] dopo  
Dr. Patrizio Vicini

44% attività
16% attualità
16% socialità
ALBANO LAZIALE (RM)
GROTTAFERRATA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Caro lettore
le consiglio una visita andrologica.
Con corretto esame obiettivo del pene e dei genitali.
Nel caso può esser di ausilio effettuare un ecodoppler penieno dinamico per valutare ecostruttura dei corpi cavernosi e dinamica vascolare.
Cordiali saluti.
Dott. Patrizio Vicini
www.patriziovicini.it
www.chirurgia-plasticaestetica.com
Roma