Problema cardiaco?

Gent.mi Dottori,
Sono Antonio, ho 40 anni, fumatore pentito e con una vita abbastanza sedentaria.
Assumo xanax ogni mattina (6 gocce) e lobivon (1/8 pastiglia) per contenere la tachicardia dovuta all'ansia.
Tale terapia farmacologica unitamente alla terapia psicologica pareva funzionare sino a sabato quando ho avuto un...Problema cardiaco o un attacco di panico?
Dopo cena ho iniziato a sentirmi strano.
Avevo una sensazione di gonfiore addominale e come di una evacuazione espletata con difficoltà.
Dopo circa mezz'ora dall'evacuzione ho avuto un senso di intorpidimento del braccio sinistro, la vista in parte offuscata, tachicardia a 120 battiti e una sensazione di vomito con estrema acidità.
Naturalmente ho pensato al peggio e difronte ai battiti saliti ancora di più (il mio telefono ne ha registrati 130) ho assunto ancora 8 gocce di xanax.
Da lì in poi i battiti sono scesi intorno a 100 ma la sensazione di vomito con acido e di mancata evacuazione è perdurata ancora un paio d'ore circa, quando dopo l'ennesima prova sono riuscito a liberarmi.
La pressione era intorno ai 140/80.
Successivamente il tutto è rientrato nell normalità, battiti è dolore al braccio compreso.
Ora mi è rimasto un centro gonfio e dolorante nella parte inferiore unitamente ad un grosso dubbio: si è trattato di una crisi cardiaca o di un problema gastrico?
Grazie mille per le risposte che vorrete darmi.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 105.6k 3.5k 3
Mi scusi ma lei che ha problemi di defecazione pensa all'infarto?
..

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Attivo dal 2018 al 2018
Ex utente
Gentile Dottor Cecchini,
Grazie per la risposta velocissima.
No, non penso in relazione ai problemi ad evacuare ma per tutta sintomatologia (conati vomito - braccio intorpidito - tachicardia a 130).
Il mio è un dubbio (ed un conforto) che lei potrebbe sciogliermi.
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 105.6k 3.5k 3
Dovrebbe indagare sui problemi della sua stitichezza, non sul cuore.
Arrivederci