Risultati Holter Cardiaco e Ipertensione

Gentilissimi Dottori,
da diversi mesi sto riscontrando una pressione che varia da 140/90 a 160/110.
Inoltre vado in affanno molto facilmente anche dopo aver fatto 2 rampe di scale o aver portato un fardello d'acqua per un centinaio di metri.
L'affanno a volte mi prende anche all'improvviso.
Purtroppo anche la corsa che facevo a giorni alterni mi è diventata un problema: mi fermo dopo pochissimo con insopportabili dolori al petto.
Ho effettuato un holter cardiaco con i seguenti risultati:
Ritmo sinusale con frequenza compresa tra 54 e 136 bpm (frequenza media 78 bpm).
Rari episodi di tachicardia sinusale diurna.

Rare extrasistoli sopraventricolari, normalmente condotte ai ventricoli, ripetitive (una tripletta).

Singola extrasistole ventricolare.
Rari episodi di BAV di II Grado Tipo I (RR Max: 2143 msec).

Assenza di turbe della conduzione intraventricolare dell'impulso.

Non modifiche significative di ST/T.
Non segnalazioni.

Come posso capire meglio cosa mi sta succedendo?

Grazie mille
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 72,1k 2,7k 2
Lei e' un uomo di mezza eta', che lamenta dolori ed astenia sotto sforzo.
Non so i suoi fattori di rischio e le sue eventuali terapie, ma avverta immediatamente il suo Medico di famiglia per eseguire un test da sforzo il prima possibile

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie Dottore per la Sua risposta. Ma secondo Lei l'Holter fornisce qualche campanello d'allarme?
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 72,1k 2,7k 2
No ma deve eseguire una prova da sforzo il prima possibile e nel frattempo eviti sforzi inutili
E' opportuuno anche eseguire una angio TC coronarica

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno Dottore,
La informo che nei prossimi giorni effettuerò una visita cardiologica con ecocardiogramma. Ho anche prenotato la prova da sforzo.
Nel frattempo ho avuto i risultati delle mie analisi ematiche che indicano questi valori:
CPK - CREATININ FOSFOCHINASI 509 (Valore massimo 229)
COLESTEROLO TOTALE 292 (Massimo 200)
HDL 48
LDL 144
Trigliceridi 450 (Massimo 170)
AST 43 (Max 46) ALT 79 (Max 46)
Gamma GT 153 (Max 48)
Uricemia 12,6 (Max 7,2)
Azotemia 39 (Max 50)
Premetto che bevevo saltuariamente (nel weekend, un paio di birre) e che ciò non accade da oltre un mese. Anche il consumo di grassi animali e non è nella norma. Lo stress invece è altissimo da oltre 4 anni.
Cosa ne pensa?
La ringrazio ancora per la Sua disponibilità
[#5]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 72,1k 2,7k 2
La CPK e' muscolare e quindi non cardiaca e non desta alcuna preoccupazione

I valori di coilesteroloe trigliceridi, a parte una dieta idonea, necessitano di terapia con statine (es rosuvastatina). Riduica drasticamente pane pasta e zuccehri.
Cammini un'ora al giorno ed ovviamente stia lontano dal fumo

Cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio