Rischio di affaticamento cardiaco?

Buongiorno, sono una donna di 27 e da tre mesi, ogni giorno (tranne di sera), accuso momenti di battito cardiaco molto accelerato senza sforzo (105 - 112 battiti), che mi causano preoccupazione.
Questi episodi sono quasi sempre preceduti e seguiti da senso di spossatezza, affanno nella respirazione, mal di testa e mani fredde, sintomi che diventano frequenti e molto forti durante lunghe camminate, tendendo a svanire in posizione supina.
La pressione sanguigna, anche durante questi episodi di malessere, rimane equilibrata (112/78 di solito, recentemente si attesta su 101/81).
Pratico attività sportiva almeno 3 volte a settimana (ciclismo) e durante queste uscite non accuso, di norma, problemi.
Non ho mai fumato né faccio uso di farmaci o sostanze che possono alterare la frequenza cardiaca.
Mi consigliereste una visita cardiologica di controllo?

Vorrei capire prima se esistano cause organiche dietro a questi fenomeni, prima di ricorrere ad altri trattamenti (nel caso si trattasse, invece, di ansia - che mi colpiva in altri modi -).
Da parte paterna ho avuto familiari cardiopatici.

Vi ringrazio molto
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 73,9k 2,7k 2
Le conviene programmare un Holter cardfiaco delle 24 ore e quel giorno vada in bici cosi ' guardiamo che succede.

Ha eseguito il dosaggio degli ormoni tiroidei (fT3,fT4, TSH). ?

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buonasera,

La ringrazio per il suo riscontro.
Feci nel febbraio dello scorso anno un esame del profilo tiroideo, di cui questi esiti: T4 LIBERO - FT4 10,50 ng/L 9,30 - 17,00 [S] - Metodo: ECLIA Roche
TIREOTROPINA RIFLESSA (TSH-R) 4,32 mcIU/mL 0,35 - 4,94 [S] - Metodo: ECLIA Roche

Seguirò il suo consiglio e proverò a valutare cosa succede. Grazie di nuovo!
[#3]
dopo
Utente
Utente
Buonasera, recupero questo argomento dopo aver effettuato un Holter per 24h, il cui esito risulta il seguente: Conclusioni:
Elevati valori di frequenza cardiaca media. Elevati valori di frequenza cardiaca media. Normale conduzione atrio- ventricolare. Normale conduzione intra-ventricolare. Assenza di pause patologiche. Rara extrasistolia sopraventricolare singola, in rari tratti a cadenza bigemina,una coppia sv. QTc medio normale.
Gli episodi tachicardici in questione riguardano momenti (durante il giorno, senza sforzo) in cui la frequenza media era di 128 battiti, con un picco di 149 e 151 nel pomeriggio del primo giorno di Holter e del secondo (mentre ero ferma in piedi, vedendo l’orario segnalato). La durata di questi episodi è di 8 secondi. Per motivi di grande stanchezza non ho svolto attività motoria durante l’Holter. Il mio medico curante mi ha suggerito di recarmi in pronto soccorso qualora avvertissi di nuovo tachicardia. Chiedo se convenga fare qualche altro esame cardiologico: sono un po’ preoccupata dopo aver sentito il mio medico, ma se avessi avuto patologie rilevanti immagino che mi sarebbe stato segnalato. Ringrazio e mando un cordiale saluto.
[#4]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 73,9k 2,7k 2
lei dovrebbe solo mettersi nelle mani di una bravo psicoterapeuta
ha un holter normale a parte la frequenza legata alla,sua ansia

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio