Extrasistole e sesso

Salve ho 37 anni, ho sempre fatto nella mia vita a cadenza di uno o due anni visite cardiologiche sotto sforzo ed ecocardio.

Sempre tutto normale.

Soffro di ansia ed ho sofferto un paio di anni fa di extrasistole che sparivano con le gocce.
Ora le ho ma sporadiche, ascolto molto il mio corpo.

Sono molto ansioso e sono in cura da uno psichiatra.

Soffro anche di gastrite e reflusso.

Oggi dopo tempo durante un rapporto sessuale mi sono venute durante l’orgasmo delle extrasistole per qualche secondo.
Ero sotto la doccia al caldo.

Dopo qualche secondo tutto mi è passato... ma quei secondi per me, essendo ansioso ho visto la morte.
Dopo qualche secondo invece tutto è passato.

Ovviamente il mio pensiero è che sia qualcosa di grave, ed ho paura che ciò possa ritornare.

Talmente sono ipocondriaco ho paura di ogni visita.

La mia domanda è possono venire queste extrasistole durante i rapporti sessuali perché?
Perché non mi vengono durante uno sforzo sportivo?
(Corro 4 su 6)

Scusate il disturbo
Grazie mille
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 73,5k 2,7k 2
lei ha avuto banali extrasistoli verosimilmente legate alla eccitazione.
si tranquillizzi

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille per la gentile e tempestiva risposta.
Sono un soggetto molto ansioso ed in quei secondi di extrasistole mi sento sempre morire poi non succede nulla e mi passano.
Il fatto che mi possano condizionare il rapporto sessuale come si può spiegare? Insomma da perfetto ignorante porto il cuore con la corsa a 180 battiti e non mi succede una cosa del genere, mentre con l’orgasmo mi può capitare?
Anche quando ho fatto i test sotto sforzo ho sempre spiegato questa situazione, ma mi hann detto che non hanno mai riscontrato problemi. Qualcuno mi ha detto che dovrei fare l’holter altri mi hanno tranquillizzato.
Io però ultimamente ho paura di tutto.

Scusi il disturbo e grazie ancora
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 73,5k 2,7k 2
Io non cuore le paure , ma i cuori.

Se vuole programmi un Holter e approfitti della regsitrazione per compiere cio' che le crea fastidio

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille.

Ultima domanda, ma secondo lei è più per trovare tranquillità io, o perché c’è bisogno di farlo?

Buon lavoro Dott. Cecchini
[#5]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 73,5k 2,7k 2
E' lei che ha paura, non io.

Quindi se vuole togliersi la paura lo esegua

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio