x

x

Cardiologia

Buongiorno, ho 26 anni, non fumo e non bevo caffè.

Ho una familiarità con ipertensione e infarto (mia madre).

Sono un soggetto molto ansioso ma riesco a gestire gli attacchi di panico.

Dopo una misurazione casuale di pressione in cui è la mia pressione era 145/80 ho iniziato ad avere paura di soffrire di qualche patologia cardiaca.
Ho iniziato ad effettuare esami: Holter pressorico (a seguito del quale mi è stato dato PLAUNAC da 10 mg, poichè in due ore serali la pressione ha raggiunto picchi di 180), ecocuore (dove risulta tutto nella norma eccetto un lieve rigurgito della valvola mitralica, per cui però mi dicono di stare tranquilla).
L'ecocuore è stato svolto 2 volte da 2 cardiologi diversi ed entrambi mi hanno dato lo stesso riscontro.
In più ho eseguito esami del sangue e tiroidei.


Ho avuto degli episodi di cardiopalmo che mi hanno spinto in pronto soccorso.
Anche quì mi dicono tutti di star tranquilla.


la mia domanda è se nonostante i miei controlli possa esserci qualche problematicalegata alle ostruzioni venose o comunque una causa nascosta delle tachicardie.


a oggi mi è stato sospeso anche il PLAUNAC e mi hanno consigliato di monitorare battiti e pressione per una settimana.
eventualmente iniziare il NOBILOX (1/4) se i valori non rientrano.
ma al momento, eccetto qualche lieve crisi di ansia non ho riscontrato nulla.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 93.3k 3.2k 2
Non posso vedfere il referto dell' Holter pressorio, ma mi pare eccessivo somministrare una frarmaco per la pressione alla sua eta'.

Cordialmente

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
la ringrazio per la celere risposta. Lo stesso parere mi è stato dato dal secondo cardiologo,motivo per cui mi è stata sospesa. Se fosse così gentile da chiarirmi anche il resto...la ringrazio anticipatamente.
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 93.3k 3.2k 2
cosa lei dovrei chiarire?
non capisco

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4]
dopo
Utente
Utente
volevo capire se gli eco cuore eseguiti sono soddisfacenti ed escludano qualsiasi problematica cardiaca possibile.
[#5]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 93.3k 3.2k 2
"escludano qualsiasi problematica cardiaca possibile."

Nessun esame medico esclude QUALSIASI problematica, altrimentio la gente non morirebbve, le pare?

Arrievderci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso