x

x

Soluzione per extrasistole

Buongiorno, volevo chiedere un consiglio ai gentili medici del sito.


Ho 32 anni, sono alto 1 e 90 e peso circa 90 kg.
Fin da ragazzino (11/12 anni) ho avuto extrasistole più o meno frequenti, a volte molto durevoli (più giorni e continue) a volte sporadiche.
Si acuiscono quando viene sollecitato lo stomaco (posizione per allacciarsi le scarpe, seduto) ma non sempre.
Ho svolto qualsiasi tipo di esame cardiologico e non, sempre tutto negativo.
L'ultimo consulto l'ho avuto al pronto soccorso durante una crisi particolarmente "vivace" di extra e il cardiologo mi ha detto di non preoccuparmi e che, in buona sostanza, me le devo tenere.


Volevo chiedere se esiste qualche cosa che io possa fare per diminuirle un pò (maggiore attività fisica, perdita di peso, visto che causa restrizioni covid ho diminuto il moto e messo su kg) e se in qualche modo possano essere legate appunto alla mia forma fisica, visto che tendono ad aumentare esponenzialmente nei periodi in cui metto su peso, come ultimamente, dove ho extrasistole frequentissime.


Grazie in anticipo per l'eventuale risposta
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 91.3k 3.2k 2
Se ne ha di frequentissime deve eseguire un Holter

se vuole ci faccia sapere l'esito

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso