x

x

Prolasso mitralico

Mi scusi io capisco di essere diventata pressante dato che ha respinto la domanda ma mi capisca questa situazione covid ha tolto a noi giovani tutta la spensieratezza possibile e quindi stando in casa di più mi pieno di pensieri su ciò che ho e non riesco a vivere serenamente, scusi lo sfogo.
Io non capisco il perché lei ha detto che nel mio caso di lieve prolasso mitralico con lieve insufficenza scoperto per caso ha risposto che non evolverà nel futuro, perché le spiego ho letto tantissime domande simile in questo forum nel quale si trovava sempre un prolasso lieve con lieve rigurgito e nelle visite successive è capitato che l'insufficienza lieve peggiorasse.
Come faccio a capire davvero se non avrò problemi di questo tipo anche io, non è che non le voglio credere ci mancherebbe però non ho più quella spensieratezza di una volta e fino ad ora mi creda che le sue parole mi hanno aiutato però confuso.
Le giuro che sarà l'ultima domanda, però la prego di rispondere a questa domanda, cioè appunto se peggiorerà dato che in altre situazioni (credo medesime alle mie) leggendo qua sono peggiorate e se appunto è una cosa grave dato che di persone che conosco nessuno ha questa cosa.
Io continuerò a fare visite ogni tot tempo come mi era stato detto, però la prego di chiarirmi questo dubbio e porrò un punto anche io a tutte queste ansie.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 91.4k 3.2k 2
Come le ho gia detto il lieve prolasso con lieve insufficienza non evolve.

Se poi mi chiedesse..."verro ' investita da un TIR un giorno attraversando la strada ?" le risponderei "non lo so"

Liberissima di credermi o meno, ovviamante
Con questo concludo questa mia consulenza e non le rispondero' piu' sui medesimi quesiti.

Ovviamente ha il diritto di chiedere altri pareri ai numerosi cardiologi su questo sito, ma non da parte mia.

Sul prossimo post scriva per cortesia "NON per il Dr. Cecchini" cosi risparmiamo tempo sia lei che io

cordialita'


cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso