Palpitazioni continuate durante sforzo fisico intenso

Partecipa al sondaggio
Buona sera,

sono un uomo di 32 anni e uno sportivo di lunga data.


Premetto che ho molta familiarità con gli sforzi fisici intensi, anche 90% della fc max per oltre mezz'ora.

Solo che il sintomo che avverto è una cosa nuova per me.

Oggi per la seconda volta mi è capitato durante l'allenamento in piscina, dopo circa 20 minuti di ripetute.

Praticamente all'improvviso, con il battito già a frequenze elevate, subentra una palpitazione continua.

Somiglia al tonfo dell'extrasistole, ma più lieve e continuato nel tempo.

Oltre a questo, nessun'altro sintomo da segnalare.

Abortendo l'allenamento o comunque rallentando, via via le palpitazioni vanno scemando fino a scomparire.

Ho misurato pressione e battito tornato a casa ed ovviamente, dato che mi sentivo benissimo, i valori era ottimi.



Per completare il quadro:
-sono malato di artrite psoriasica, curato con immunosoppressori e in remissione da molti anni
-sono idoneo ad attività sportiva agonistica e la visita annuale si terrà verso aprile-maggio


Per fortuna ho la visita di controllo reumatologica fra 1 settimana, ma mi piacerebbe sentire il parere di un cardiologo.


Grazie.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 109.2k 3.6k 6
Direi che proprio perche esegue un'attività sportiva cosi interessa lei debba eseguire un holter cardaio delle 24 ore ed un ECG sotto sforzo massimale

cordialità

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
Utente
Utente
Buon giorno,

per accertamenti in tale direzione serve una visita cardiologica, in modo che il cardiologo se lo ritiene opportuno mi prescriverà gli esami da svolgere, oppure se ne può occupare anche un medico dello sport?

Cordialmente
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 109.2k 3.6k 6
Entrambi possono prescriverglieli e programmarli

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 109.2k 3.6k 6
Direi che proprio perche esegue un'attività sportiva cosi interessa lei debba eseguire un holter cardaio delle 24 ore ed un ECG sotto sforzo massimale

cordialità

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#5]
Utente
Utente
Buona sera, la settimana scorsa ho eseguito un holter cardiaco 24h e mi sono allenato con delle ripetute in pista di atletica per cercare di raggiungere uno sforzo massimale.

Holter dal mercoledì, ore 11:30.
Allenamento più o meno dalle 12:50 alle 13:50.

Questo è il referto.


CONTEGGIO BATTITI

Battiti normali
Cont. 109.918
Perc. 100%
Max/Hr 8.956 il mer 13:00

Battiti VE
Cont. 2
Perc. <1%
Max/Hr 1 il mer 14:00

Battiti SVE
Cont. 21
Perc. <1%
Max/Hr 19 il mer 13:00

Battiti stimolati
Cont. 9
Perc. <1%
Max/Hr 2 il mer 14:00


EVENTI DIPENDENTI DALLA FREQUENZA

Frequenza (1 min med)
FC max 186bpm il mer 13:46
Media FC 77bpm
FC min 52bpm il gio 05:53

Bradicardia 0

Tachicardia 50
Totale 52min 42sec, 3,7%
Più lunga 2938 battiti il mer 12:52
Freq. max 204bpm il mer 13:39


ARITMIE VENTRICOLARI

VT 0
Salve V 0
Coppia 0
Tripletta 0
Eventi VE singoli 2, 0,0% di battiti totali (0 per 1000)


ARITMIE SOVRAVENTRICOLARI

FA 0
TSV 0
SVE 5, 0,0% di battiti totali (0 per 1000)


RISULTATI

Ritmo sinusale con frequenza compresa fra 52 e 186 bpm (frequenza media 77bpm)
Rare (21) extrasistoli sopraventricolari, normalmente condotte ai ventricoli, non ripetitive.
Rare (2) extrasistoli ventricolari, polimorfe, non ripetitive
Assenza di turbe della conduzione Atrio-ventricolari e intraventricolare. Non modificazioni ischemiche transitorie dell'ST-T.




Cordialmente
[#6]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 109.2k 3.6k 6
Esame perfetto

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#7]
Utente
Utente
Grazie di tutto

Buona giornata