Sincope e fibrillazione atriale

Buongiorno, sono una donna di 77 anni, diabetica e ipertesa; 2 giorni fa a mezzanotte mi sono alzata per misurare la glicemia (160) e per fare una unità di insulina per abbassarla un po.
Ho avuto una sincope.
Mia figlia sentendo un rumore provenire dalla cucina si è precipitata e mi h trovato barcollante per poi crollare subito tra le sue braccia svenuta.
Ho perso conoscenza per circa 1 minuto e mezzo.
Poi mi sono ripresa, ed è arrivato il 118: elettrocardiogramma refertava fibrillazione atriale con max 130 b.
p.m.
Il giorno dopo sono andata dal mio cardiologo (effettuato eco ed elettrocardiogramma) che ha scisso i due eventi (cosi' come i medici del 118).
Una crisi nervo vagale ha portato alla sincope e contestualmente è stata rinvenuta un fibrillazione atriale.
Data la terapia anticoagulante in sostituzione della cardioaspirina che già prendevo.

La settimana prima dell'evento mi ricordo di essermi alzata per andare in bagno durante la notte e di aver barcollato un po...ma niente di piu'.

Sono molto preoccupata...piu' che altro per l'episodio della sincope, sono molto attiva come persona vado in palestra e cammino.

adesso mi sento invecchiata improvvisamente.

Chiedo...i due episodi sono sconnessi?
?
E' possibile ch sia stata una coincidenza?
?

Grazie a chi mi saprà aiutare
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 105.6k 3.5k 3
Nessuna crisi vagale

HA presentato una f..a parossistica.
Quindi lei deve proseguire terapia antocoagulante ed antiaritmica a vita

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Si dottore , innanzitutto grazie per la considerazione.
Per quanto riguardala terapia anticoagulante ho già iniziato a prenderla ( 1cp Lixiana 60) antiaritmici non me ne sono stati prescritti, mi è stato cambiato il betabloccante ( da Lobivon a 1 cp di seloken 100).
Ho capito che in questo modo sono protetta dalle conseguenze della fibrillazione .ma per la sincope?? Mi rsuccedera ?
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 105.6k 3.5k 3
Difficile da drsi.
Programmi un Holter delle 24 ore

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4]
dopo
Utente
Utente
Buonasera dottore, purtroppo il mio holter è programmato per maggio....pero le vorrei condividere il mio elettrocardiogramma eseguito subito dopo l'episodio di sincope.( posso ?)
In questi giorni ho misurato la pressione di notte e in effetti l'ho riscontrata piuttosto bassa ( 90-50)....puo' essere quella la causa della mia sincope ? Il cardiologo mi ha dimezzato la pastiglia della pressione del pomeriggio.
Grazie per la considerazione
[#5]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 105.6k 3.5k 3
Se vuole puo' inviarmelo via mail, purche completo dei dati anagrafici stampati sul tracciato o copertina ,con il nome data e luogo dove e' stato eseguito, altrimenti per ovvi motivi medico legali non potro' refertarlo.
a
mail: cecchinicuore@gmail.com

Se me lo inviasse mi segnali il suo post qui su Medicitalia, cosi io possa risalirne

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#6]
dopo
Utente
Utente
genmt.mo Dott. Cecchini
Le ho inviato una mail
[#7]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 105.6k 3.5k 3
Al momentoi non ho ricevuto alcunche'

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Il diabete (o diabete mellito) è una malattia cronica dovuta a un eccesso di glucosio nel sangue e carenza di insulina: tipologie, fattori di rischio, cura e prevenzione.

Leggi tutto