Amoxicillina prima di esami endoscopici

Buonasera egregi dottori! Tra qualche giorno mi sottoporrò a gastroscopia +colonscopia ed eventuali prelievi Ho 67aa, FAP, BAV 1 grado, prolasso lembo posteriore e insufficienza mitralica moderata Terapiaitolo giornaliera: Almarytm 100x2 Torvast 10mg EN gocce 15x 3 Dovendo fare profilassi EI quanto tempo prima della gastroscopia assumere per os l'antibiotico, tenendo conto che l'esame possa slittare anche di un 'ora...?
Ho chiesto in reparto se è possibile fare un intramuscolo... negativo Probabilmente mi faranno sedazione cosciente, ci possono essere interazioni con la mia terapia quotidiana?
A mio marito, nella stessa struttura, sedazione profonda con Midazolam + Fentanyl, ebbe diversi effetti collaterali Consigli?
So che deciderà il gastroenterologo sui farmaci da usare, ma gradirei avere le vostre opinioni a riguardo Grazie sempre
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 105.5k 3.5k 3
Il dosaggio dell' Amoxicillina e' di e cpr da 1 grammo almeno due ore prima dell'esame. Nessuna controindicazioni per l'eventuale sedazione

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno dottor Cecchini!
Grazie tante per la cortese e celere risposta
Mi sento rassicurata
Con stima e riconoscenza
Distinti saluti
[#3]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno dottor Cecchini
Eccomi di nuovo a Lei per un consiglio
Dopo esami endoscopici lunedì us( tutto ok ,nessun problema con la sedazione) e in attesa esito urinocoltura (penso che la pulizia intestinale mi abbia lasciato come regalino una bella cistite ) chiedo cortesemente se (per lenire i fastidi e l'urgenza minzionale)posso assumere Cistalgan .....dato che assumo:
Almarytm 100 mg x 2
Torvast 20mg
EN 15 gocce x 3
In attesa, porgo distinti saluti!
[#4]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 105.5k 3.5k 3
Certo che lo puo' assumere

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#5]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio tantissimo per la sua disponibilità
Buona serata
[#6]
dopo
Utente
Utente
Buonasera gentilissimo dottor Cecchini!
Eccomi ancora a Lei per un suo parere su interazione tra Almarytm e Ciproxin
Dopo aver assunto Augmentin per cistite (6 giorni),a distanza di 1 settimana, mi ritrovo ancora con urinocoltura positiva
Il MMG mi ha prescritto Ciproxin 500
Io sono in terapia con Almarytm 100 x 2
Torvast
EN
Zyloric
Soffro di FA parossistica ,BAV 1 grado e prolasso LPM
Il BAV è stato rilevato quando assumevo 1 Almarytm al giorno
Da mesi raddoppiato
dosaggio
Potrei avere problemi di ritmo assumendo Ciproxin ,considerando che sarebbe la prima volta ?
Grazie per l'attenzione!
[#7]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 105.5k 3.5k 3
Lo,può,assumere senza problemi, aumenti la quantità gita di acqua che beve.

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#8]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno dottor Cecchini!
Grazie sempre per la Sua disponibilità !
[#9]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno dottor Cecchini
Sono ancora una volta a chiedere cortesemente un suo autorevole parere!
Da circa un mese sospeso Rocefin per cistite che non passava....fatto un bel filotto di antibiotici......
Amoxicillina prima della colon, Augmentin e Rocefin per curare cistite
Sto ripristinando con probiotici, prebiotici, lattofferina
Ora problemi ai denti e dovendo fare prevenzione EI per detatrasi,chiedo se sia il caso di posticipare di qualche settimana per cercare di limitare resistenze
Sto usando collutorio e dentifricio alla clorexidina
In attesa,ringrazio anticipatamente
[#10]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 105.5k 3.5k 3
Posticipi qualche settimana, tanto non e' urgente, mi pare

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#11]
dopo
Utente
Utente
Mille grazie per la disponibilità e cortesia!

La cistite è un'infiammazione della vescica che si avverte con frequente bisogno di urinare, con bruciore o dolore. Si può curare con farmaci o rimedi naturali.

Leggi tutto