x

x

Allergia al nichel e morbo di crhon

Soffri di stitichezza o diarrea? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Buongiorno, ho 22 anni appena compiuti e nel 2008 ad appena 18 anni mi è stata diagnosticata l'allergia al nichel che mi ha sempre portato più che problemi a carattere epidermico (raramente ho eritemi, bollicine o altro a differenza di tante altre persone che ho conosciuto in questi anni con la mia stessa allergia) all'apparato digerente: nausea, mal di pancia fortissimo, diarrea, inappetenza, gonfiore addominale, flautolenza, in alcuni casi anche vomito. Negli ultimi due anni quando defeco mi esce del sangue, molto e di un rosso vivo, a volte con dei grumi.
Siccome mio fratello soffre da più di dieci anni di colite ulcerosa (diagnosticata in ritardo, per di più inizialmente si credeva fosse morbo di crhon, ora gli è stato asportato da qualche anno la parte di colon malata perché non c'era più soluzione) riconosco nei miei sintomi più quelli di una possibile colite ulcerosa/morbo di crhon che di un'allergia al nichel.
Aggiungo che per la suddetta allergia non assumo alimenti integrali, con fibre, piccanti, spezie e quindi proprio in mancanza di questi in un certo senso la malattia potrebbe risultare meno accentuata rispetto ad un'altra persona che mangia di tutto?
Aggiungo anche che non mangio latte e latticini perché mi provocano diarrea (succedeva anche a mio fratello).
Tra gli altri sintomi ho anche astenia, senso di malessere generale e febbriciattola persistente, afte in bocca e periodi in cui sto benissimo e periodi in cui sto veramente male.
Non so se è rilevante ma da piccoli diagnosticarono sia a me che a mio fratello la microcitemia.
La mia domanda è quindi, se più che l'allergia al nichel potrei avere il morbo di crhon o la colite ulcerosa e a prescindere da questo se secondo Voi sia il caso che io faccia una visita da un gastroenterologo con gastroscopia.
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69,3k 2,2k 88
Credo comunque utiei un visita con il gastroenterologo che possa indicare gli accertamenti necessari per una diagnosi corretta. Cordiali saluti.

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

L'allergia è una reazione immunitaria eccessiva di fronte a una sostanza (allergene) innocua per molti. Gli allergeni più frequenti e le forme di allergie.

Leggi tutto