x

x

Dolori continui all'addome

Soffri di stitichezza o diarrea? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Buon giorno e buon anno 2012. Sono un 57enne e volevo chiedervi: è dal 24 dicembre che ho dolori all'addome , flautenza intestinale, e leggera diarrea. Ho cercato di curarmi con infloran berna (fermenti lattici), che purtroppo non ho portato a termine causa ritorno al posto di lavoro (dimenticato i frigo). Poi fatta tutta la scatola di enterogermina (con risultati nulli). Poi ancora sono statodal dottore che mi ha prescritto Normix. Volevo chiedere se mi devo spaventare per questo dolore all'addome e il normix (che io ho preso il generico Rifaximina Sandoz)come si prende? Siccome ho avuto dei dolori addominali anche all'inizio di Dicembre 2011, che forse è il caso di fare una colonscopia o sono normali due gastroenteriti a distanza di 20 giorni? Grazie
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Gentilissimo,

i sintomi potrebbero essere compatibili con una gastroenterite, ma considerando la sua età (età della prevenzione ) ritengo opportuno una colonscopia. Nel frattempo segua i suggerimenti del suo medico. Per quanto concerne la rifaximina vanno prese 2 comp. ogni 12 ore per 7 giorni.

Un cordiale saluto


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Vi ringrazio tanto. Penso e sono anche abbastanza sicuro che la cattiva alimentazione (panettoni industriali ecc) e cure quasi inutili ( sto curando la prostata con Alfuzosina doc per l'ipertrofia prostatica senza alcun risultato da piu' di un mese di cura) giocano unloro ruolo su di me. Grazie tante e Buon Anno
[#3]
dopo
Utente
Utente
Buon giorno. Cortesemente vorrei sapere , oggi sto al quinto giorno di normix, e ancora ho gli stessi dolori, se è normale o doveva gia' procurare sollievo? distinti saluti
[#4]
dopo
Utente
Utente
In aggiunta vi chiedo cio' di cui sopra, poiche' è dal 24/12/2011 che ho questa enterite e sto veramente preoccupato per la sua durata . grazie
[#5]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Gentilissimo, non è semplice dire quanto può cessare un disturbo intestinale, ma solitamente in 8-10 giorni i sontimi dovbrebbereo ridursi con la terapia che sat facendo.

Ribadisco, comunque, l'indicazione alla colonscopia.

[#6]
dopo
Utente
Utente
Vi ringrazio, dott f. Cosentino, speriamo che passa. Distinti saluti
[#7]
dopo
Utente
Utente
Buon giorno dott. Cosentino. Finalmente comincio a vedere l'uscita da questa brutta enterite. La ringrazio tanto tanto e spero di fare al piu' presto cio' che da lei consigliato
[#8]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Molto bene. Auguri e ci aggiorni a dopo l'esame.
[#9]
dopo
Utente
Utente
Dott. Cosentino, mi scusi se la reinterpello: pultroppo oggi ho riavuto un tonfo in negativo ( e oggi è l'ultimo giorno di cura col normix). Ma una gastroenterite puo' cronicizzare? Speriamo di no. Grazie
[#10]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Come le dicevo è necessaria la colonscopia per fare chiarezza.

[#11]
dopo
Utente
Utente
Va bene e la ringrazio
[#12]
dopo
Utente
Utente
Dottore , oggi ho l'esito delle sangue nelle feci. Un foglio c'è scritto che è presente . E' quindi certo che c'è una cosa brutta? grazie
[#13]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
La presenza di sangue occulto delle feci non è sinonimo di "brutta" malattia. Assolutamente. Si tranquillizzi ed esegua la colonscopia.


Auguroni

[#14]
dopo
Utente
Utente
Caro dott Cosentino, la ringrazio per cio' che mi dice. Oggi 23/01/12 ho una risposta della ricerca della calprotectina nelle feci ed è 30 ug/g. Lateralmente leggo che deve essere < 60 ug. Questo è un ottimo segno di salute? Grazie
[#15]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Ottimo. A quando la colonscopia ?

[#16]
dopo
Utente
Utente
Pultroppo qui nelle Marche , se non mette l'urgenza, va' a finire il 21/03/2012. Una domanda dottore: proprio stasera mi si creano continue bolle intestinali e sono costretto a emetterle. Che questo è indicativo di qualcosa? grazie
[#17]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Nessun problema. Tranquillo.

[#18]
dopo
Utente
Utente
Buona sera dottore. Ho riportato le analisi micotiche delle feci, ed è stata trovata la candida albicans.Da oggi, sotto il consoglio del mio medico della mutua, ho iniziato a prendere Mycostatin 100000 ul x 10 giorni. Speriamo di migliorare . Vi saluto cordialmente
[#19]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Grazie e cordiali saluti
[#20]
dopo
Utente
Utente
Dottor Cosentino buongiorno. Scusi se la interpello di nuovo. A cinque giorni dall'inizio di Micostatin, non vedo nessun giovamento. Non so se sbaglio il dosaggio? 1misurino ogni tre volte al giorno (c'è una stecchetta che riporta il nr 1, forse è quello un misurino?). Mi si crea sempre l'aria all'intestino e doloretti all'addome. Una domanda: che, se si è cronicizzato, non si leva piu' il mal di pancia? O no? Mi scusi l'ingenuita' ma non mi è mai successo di stare piu' di un mese con l'addome dolorante. Grazie per la vostra risposta
[#21]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
In attesa della colonscopia assuma prodotti a base di simeticone e carbone vegetale per ridurre il meteorismo.

Saluti

[#22]
dopo
Utente
Utente
Vi ringrazio tanto.
[#23]
dopo
Utente
Utente
Buona sera dottore. Ho comprato le compresse trio carbone; vorrei sapere cortesemente se le posso frantumare in bocca o devono essere degluite intere ,siccome è piu' facile per me masticarle. Grazie
[#24]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno dottor Cosentino e buona domenica. Una felice notizia: giovedi' 1° marzo faccio, alle 9,15 la colonscopia. (Sono riuscito a impietosire il reparto dell'ospedale dove la devo fare). Vorrei cortesemente sapere:
1)se oggi domenica posso mangiare di tutto;
2) Da domani, oltre alla frutta, alla verdura, ai legumi, cosa devo evitare di mangiare?
3) Se posso continuare a prendere enterolactis plus 24 miliardi (1 alla mattina e uno alla sera) posso continuarli a prenderli fino alla vigilia della colonscopia.Grazie
[#25]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Molto bene. Ci siamo !

Se la colonscopia è per giovedì la dieta senza frutta e verdura deve iniziare (almeno secondo i nostri protocolli) due giorni prima dell'esame. I farmaci li può prendere fino al momento dell'esame.


A presto e buona domenica


[#26]
dopo
Utente
Utente
Dottore mi scusi:pasta , pane e latte ? grazie
[#27]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Due giorni prima dell'esame tolga pasta, pane, riso, verdura, frutta. Potrà assumere a volontà carne, salumi, pesce, uova e latticini.

Niente male, vero ?

[#28]
dopo
Utente
Utente
E, tre ore prima della colonscopia un microcappuccino senza niente si puo'? Grazie tanto dottore perche' non avevo le idee chiare
[#29]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Concesso ........e a risentirci dopo la colonscopia.


Buona domenica
[#30]
dopo
Utente
Utente
Vi ringrazio tantissimo. Siete veramente un faro che illumina questa mia situazione spiacevole. Di nuovo buona domenica
[#31]
dopo
Utente
Utente
Dottere Cosentino, una domanda: sto per prendere isocolan da34,8g a bustina. Le controindicazioni dicono di non prenderlo se ho dolore addominale di origine sconosciuta, coliti acute sanguinamento rettale, ecc. Siccome io ho dolori addominali, che faccio ? lo prendo e faccio la colonscopia , accada quel che accada? grazie
[#32]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Tale controindicazione si riferisce a situazioni gravi (tipo sub occlusione intestinale o altro) ma non alla sual. Proceda pure tranquillamente.

Saluti


[#33]
dopo
Utente
Utente
Buona sera dott Cosentino. Finalmente, dopo diverse tribolazioni , fatta la colonscopia. Ecco il risultato: esame codotto fino all'ileo distale esplorato par circa 10 cm del tutto normale. Isolati diverticoli del sigma. Limitatamente alla non perfetta toilette intestinale, non altre lesioni coliche. Che posso fare ? Grazie
[#34]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Bel colpo !

Adesso potrà stare tranquillo. Niente polipi, niente infiammazione, ma isolati diverticoli di cui non dovrà particolarmente preoccuparsi.

Salutoni


[#35]
dopo
Utente
Utente
Quindi, dottore, questi diverticoli alterati non sono gran che' di preoccupante. Vi ringrazio tantissimo e vi saluto
[#36]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Alla sua età oltre metà delle persone hanno diverticoli del colon senza sintomatologia di rilievo e (in tanti) senza neppure saperlo. Dimentichi il suo colon.


Cordialmente


[#37]
dopo
Utente
Utente
Dott. Cosentino, buon giorno e Buona Domenica. Adesso, per vedere bene i diverticoli sarebbe piu' opportuno una TC addome pelvica o basta un'ecoaddome? Grazie
[#38]
dopo
Utente
Utente
Cortesemente, una domanda: in prima battuta (cioè senza la colonscopia) mi era stato dato il pentacol 800 mg 3 al di' x 7 giorni; adesso, con la scoperta dei diverticoli (pultroppo il dolore all'addome ce l'ho sempre) vorrei sapere se questo è il farmaco giusto. La ringrazio infinitamente
[#39]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Non c'è necessità di vedere "ancora" i diverticoli con altre indagini e la terapia non ha alcun razionale per tale patologia (ossia per i diverticoli non infiammati).

[#40]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio tanto. Forse il dolore all'addome e l'andare un po' molle in bagno puo' dipendere da sindrome del colon irritabile. Un grazie di cuore
[#41]
dopo
Utente
Utente
Dott. Cosentino buongiorno. Vorrei chiederle come fare a riuscire ad avere una defecazione normale (vado si' una volta al giorno, ma in maniera diarroica nonostante ogni mattina da piu' di un mese mi bevo una premuta di 5 limoni e mangio riso a pranzo) e in piu', stando seduto per 6 ore (lavoro alle poste come impiegato) la sera mi fa' male l'addome.La ringrazio tanto
[#42]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Per ridurre la diarrea, o meglio per aumentare la consistenza delle feci, 'può prendere una bustina di diosmectite.



[#43]
dopo
Utente
Utente
Dott. Cosentino buon giorno e buona domenica. Vorrei dei consigli: fatta la cura dal 9/3/2012 di una scatola di sporanox 100 affiancata da enterolactis plus e levobren 25 mg (1 scatola) non sono guarito del tutto. Trovata la candida nell'analisi delle feci. Ieri mi ha rivisto il gastroenterologo e mi ha dato diflucan 100 mg x 20 gg affiancato da demicos c; vorrei chiedere: che posso fare qualcosa con l'alimentazione per migliorare questa candidosi intestinale ? Che puo' portare a conseguenze molto peggiori questo protrarsi della candidosi? Forse dovrei controllarmi il sistema immunitario? E infine si puo' quantificare con l'analisi delle feci la presenza della candida? Vi rigrazio tantissimo dott. Cosentino e tutto lo staff di medicitalia.
[#44]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
La candida è un normale saprofita del nostro intestino e non c'è necessità di combatterla a meno che non ci sia una candidosi ma la sintomatologia sarebbe eclatante. La candidosi può intervenire in soggetti debilitati per malattie croniche, in seguito a terapie antibiotiche prolungate o dopo chemioterapia o per una riduzione delle difese immunitarie. E non mi sembra il suo caso.

Quali sono i suoi attuali disturbi ?

A presto me buona domenica.


[#45]
dopo
Utente
Utente
Purtroppo non riesco a ricombattare le feci e di pomeriggio ho defecazione quasi liquida (una volta) e in piu' ho i borbogismi (non so' se si dice cosi') all'addome e meteorismo e questa rilevazione della candida nelle feci. Farei volentieri a meno di fare questa nuova cura col Diflucan 100mg .Grazie
[#46]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Ha provatio a prendere una bustina di diosmectite (che ha la funzione di ricompattare le feci ?).

[#47]
dopo
Utente
Utente
Dottore vi ringrazio tanto e vi saluto
[#48]
dopo
Utente
Utente
Dott. Cosentino , una domanda: ma lo diosmectite si puo' inserire in quella cura che sto' facendo (diflucan 100 x20gg e demicos) Grazie per la vostra risposta
[#49]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Si. Certamente.

saluti
[#50]
dopo
Utente
Utente
Di nuovo mille volte grazie
[#51]
dopo
Utente
Utente
Dott. Cosentino buona sera. Pultroppo sono allergico alla parietaria, e puntualmente mi è ricomparsa con tutta la sua veemenza. Potrei prendere , magari a distanza di due o tre ore diflucan e formistin 10mg (da premettere che prendo anche iperten) Mi dica lei. F orse è meglio sospendere diflucan poiche' e veramente brutto cio' che sto passando con l'allergia. Grazie
[#52]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Può tranquillamente prendere il farmaco anti allergico. Non ci sono interazioni con gli altri farmaci.

cordiali saluti

[#53]
dopo
Utente
Utente
Di nuovo immensamente grazie
[#54]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Di niente. Si figuri.
[#55]
dopo
Utente
Utente
Dott. Cosentino buon giorno e buona domenica. Cortesemente vorrei sapere , siccome a tutt'oggi ho ancora situazione diarroica, il gastro mi ha prescritto diosmectal 2 volte al giorno x 1 settimana. Ma questo farmaco puo ' essere preso x questo tempo o ha degli effeti collaterali? grazie
[#56]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
La diosmectite non ha effetti collaterali. La prenda tranquillamente.

Saluti
[#57]
dopo
Utente
Utente
Anche in presenza di dolori addominali? Grazie
[#58]
dopo
Utente
Utente
Dott Cosentino buongiorno. Volevo cortesemente un consiglio da voi: la dottoressa mia della mutua mi ha prescritto 7 giorni col normix , mentre il gastroenterologo mi ha prescritto diosmectal 2 volte al giorno x 7 giorni. Siccome io ho avuto per due giorni interi dolori all'addome , sarei orientato a prendere il normix per disinfettare l'addome. Lei cosa mi consiglia? La ringrazio tanto tanto
[#59]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
La rifaximina non ha effetto sul dolore per cui andrei avanti solo con la diosmectite. Eventualmente assumerei un antispastico per i dolori.

Cordialmente
[#60]
dopo
Utente
Utente
Ma l'antibiotico ha piu' potere disinfettante per l'intestino (e quindi potrebbe portare di piu' alla guarigione)? E' questo che vorrei sapere. Grazie dottore
[#61]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Ovviamente la funzione dell'antibiotico è ben diversa dalla sostanza inerte che è la diosmectite, bisogna solo capire se è proprio necessaria la rifaximina. Mi sembra che il gastroenterologo, che ha avuto modo di visitarla, le ha prescritto la diosmectite ed io, che ho un contatto on line, non posso pensarla diversamente.


saluti

[#62]
dopo
Utente
Utente
E io la ringrazio tanto tanto tanto.
[#63]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Di niente. Si figuri.

[#64]
dopo
Utente
Utente
Dottore Costentino buonsera. Aiutatemi voi: sono due o tre giorni che ho proprio dei dolori persistenti all'addome e quando vado in bagno faccio proprio acqua( scusi la schiettezza).Quando pranzo e ceno , dopo aver pranzato ho dolore all'addome. La dottoressa della mutua mi ha prescritto Asacol 800mg, tre al giorno per 10 giorni e enterolactis plus. Ho cominciato oggi e Asacol lo prendo spezzandolo a piu' parti anche se le istruzioni dicono di prenderlo intero( ma mi è un po' difficile ingoiarlo intero). Che mi è successo? Mi converrebbe ricoverarmi? Grazie per la vostra risposta
[#65]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
E' difficile dare una valutazione da lontano. Per il momento proceda con la terapia prescritta dal suo medico ed eventualmente prenda qualche bustina di diosmectite per contrastare la diarrea.


Saluti



[#66]
dopo
Utente
Utente
Vi ringrazio tanto. Spero che i dottori locali si interessino un po' di piu' a me. Grazie di nuovo e arrivederci

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio