Reflusso acido o alcalino?

BUONGIORNO,
SOFFRO DI REFLUSSO DA 4 ANNI SCOPERTO DOPO BEN 3 GASTROSCOPIE,ASSUMO NEXIUM 20 MG DA 3 ANNI COME TERAPIA...LEGGENDO IL REFERTO DELL'ULTIMA GASTROSCOPIA LEGGO " LAGO MUCOSO CONTAMINATO DA ABBONDANTE BILE NELLO STOMACO".
IO MI SONO SEMPRE CURATO PER IL REFLUSSO ACIDO,MA ORA IL DUBBIO E': E SE AVESSI UN REFLUSSO ALCALINO?
HO MOLTO SPESSO BOCCA AMARA E LINGUA GIALLOGNOLA...
IO NON SO SE SIA NORMALE CHE LA BILE STIA ANCHE NELLO STOMACO...
E' POSSIBILE CHE IL MEDICO CHE HA EFFETTUATO LA GASTRO ABBIA CONFUSO UN REFLUSSO ALCALINO CON UN REFLUSSO ACIDO?
COMUNQUE IL 25 GIUGNO HO LA GASTROSCOPIA DI CONTROLLO E COMUNICHERO' QUESTO MIO DUBBIO AL GASTROENTEROLOGO.
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 66,5k 2,1k 87
Gentilissimo,

molto spesso il reflusso gastroesofageo è misto e la terapia non cambia se non aggiungendo qualche antiacido con attività sul reflusso biliare (tipo magaldrato). In più si possono aggiungere dei procinetici (tipo domperidone) per favorire lo svuotamento gastrico (e quindi allontanare la bile) in quanto la presenza di bile nello stomaco può stare ad indicare una alterata motilità gastrica (con reflusso di bile dal duodeno).

Solo nel caso non ci fosse miglioramento con la terapia di base si può procedere con accertamenti di secondo livello.

cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
Dr. Roberto Rossi Gastroenterologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo d'urgenza 7,6k 206 7
Per sapere se il reflusso è acido o basico è utile sottoporsi ad una pH impedenzometria .ne parli con il gastroenterologo.

Dr. Roberto Rossi

[#3]
dopo
Utente
Utente
grazie mille dottori,chiedero' spiegazioni al mio gastroenterologo il 25 giugno quando lo vedro' per la gastroscopia...ancora grazie per il consulto.
[#4]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 66,5k 2,1k 87
Di niente, si figuri.

Il reflusso gastroesofageo è la risalita di materiale acido dallo stomaco all'esofago: sintomi, cause, terapie, complicanze e quando bisogna operare.

Leggi tutto

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio