x

x

Corda colica sigma e difficoltà ad evacuare

Soffri di stitichezza o diarrea? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Salve.
Uomo 30 anni.
Colite cronica aspecifica diagnosticata nel 2010 tramite colonscopia e confermata
da colonscopia nel 2012.

Il referto della colonscopia del 2010 riporta:
Al retto, al sigma e al discendente presenza di multiple aree di mucosa eritematosa con aree pallide circolari, nei restanti segmenti esplorati fino al cieco mucosa di aspetto nella norma, mucosa ileale di aspetto nella norma nel tratto esplorato (circa 15 cm).
La biopia praticata parlava di colite cronica aspecifica.

Nel 2012 non ho il referto ma l'endoscopista disse che la mucosa non aveva le aree eritematose.

Inoltre, nel 2011 mi è stato fatto un entero tac che parlava di modico ispessimento parietale del sigma che presenta un enhancment omogeneo.

In pratica da Domenica ho avuto febbre fino a 38 e diarrea 5 scariche.
Da lunedi la febbre è passata. Lunedi mattina ho evacquato normalmente con feci formate.
Mentre da Lunedi pomeriggio ho avuto due episodi di diarrea molto liquida ma con pochissime feci e nè martedi nè oggi sono riuscito ad evacuare bene.
In pratica oggi sono andato 3 volte in bagno, una volta con poche feci e diarrea, la seconda e la terza volta invece feci formate ma molto sottili, diciamo longilinee e c'è voluto molto sforzo per farle uscire.
Da stamattina ho dolore a sinistra fisso in basso a sinistra poco sopra la vita.
Il mio dottore mi ha visitato e ha detto che quella li è una corda colica ed è il sigma che è infiammato.


ha detto di prendere il buscopan per non sentire il dolore, ma non mi ha detto niente per la difficoltà ad evacuare...
Ho letto che il buscopan in realtà rallenta le evacuazioni.
Io ho proprio l'impressione come se il sigma ostacolasse le feci.
Mi è successo già 2 anni fa, quando feci la prima gastroscopia e poi è passato spontaneamente.
Inoltre, per analisi del sangue fatte sabato che faccio regolarmente perchè in passato ho avuto un ipokalemia, avevo il potasso a 3,27 con valore minimo 3,50, ma il mio dottore ha detto solo di mangiare più banane.

VOlevo sapere se va bene il buscopan per questo dolore a sinistra alla corda colica e per aiutarmi ad evacuare.
[#1]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 519 63
Gentile utente,
il farmaco citato è un antispastico che in quanto tale rallenta la motilità intestinale e non aiuta certo ad evacuare.
Sarebbe utile invece stimolare la peristalsi con procinetici e lassativi osmotici per ammorbidire le sue feci.

Saluti

Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

Sai proteggerti dal sole? Partecipa al nostro sondaggio