x

x

La gastroscopia,perche' accusavo forti dolori allo stomaco

Gonfiore addominale, difficoltà a digerire, reflusso gastrico? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Buongiorno Dottore,

Mi chiamo Anna,ho 28 anni e da circa 11 gg sotto consiglio del mio medico curante,ho fatto la gastroscopia,perche' accusavo forti dolori allo stomaco e di conseguenza allo sterno....adesso lo sterno e passato i dolori allo stomaco idem,dopo una attenta dieta,pero' adesso mi trovo di fronte ad un altro problema che vorrei chiedere a lei.
Dal giorno in cui feci la gastroscopia accuso un fastidio"nodo" alla gola,io presumo che sia dovuto all'introduzione del tubo con cui durante la visita,mi sforzavo di accettare,pero' non vorrei che fosse dell'altro.
La ringrazio in anticipo della risposta un cordiale saluto

Anna.
[#1]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28.8k 519 63
La gastroscopia non è responsabile della sensazione di "nodo in gola".
Le è stata riscontrata la malattia da reflusso gastroesofageo?

Cordiali Saluti

Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buonasera Dottore,

intanto la ringrazio per avermi risposto,comunque del reflusso gastroesofageo avrei dovuto avere esiti positivi,invece risulta tutto negativo all'esito della gastroscopia, e d anche il mio medico mi ha detto che non soffro di reflusso, soffro invece di una eruttazione frequente, e una acidita' che percepisco sino alla bocca...l'unico risultato che sto ancora aspettando e il test helicobacter,secondo lei questo disturbo alla gola che sento di continuo da cosa puo' essere causato??

Cordialmente

Anna.
[#3]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28.8k 519 63
Sono possibili due ipotesi,

l'una di natura ansiogena (www.enterologia.it/nodo-in-gola.html),

e l'altra legata al reflusso che potrebbe anche non venire diagnosticato in corso di gastroscopia, rendendo così necessaria un'ulteriore indagine: la pHmanoimpedenzometria.

Cordialità
[#4]
dopo
Utente
Utente
Grazie Dottore ,

adesso mi sento piu tranquilla grazie delle sue indicazioni ,le faro' sapere.

Cordialmente
Anna.
[#5]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28.8k 519 63
Molto bene.

Distinti Saluti