Utente
Buonasera, cercherò di riassumere brevemente il motivo per cui richiedo un Vs parere: dopo un periodo molto stressante e frenetico mi sono ammalato di una leggera bronchite che spesso mi colpisce è mi sono curato con tachipirina e aerosol, dopo 4 giorni la situazione è migliorata, a parte un Herpes al labbro che prima non avevo mai avuto. Pochi giorni dopo ho dovuto estrarre un dente con urgenza. L'intervento e stato abbastanza lungo e invasivo e ho preso per 8 giorni due volte al di di augmentin che oki. Lo stesso giorno in cui ho smesso con l'antibiotico ho cominciato ad avere una leggera diarrea e delle macchie rosse sul glande. La situazione è peggiorata in due giorni. Scariche di diarrea di consistenza praticamente nulla qualsiasi cosa mangi e sul glande sono spuntati puntini bianchi. La farmacista (purtroppo sono in trasferta a roma e non ho medico curante) mi ha consigliato fermenti lattici compresse da 6 miliardi e crema Pearl due volte al giorno. Ho contattato il mio medico il quale mi ha consigliato x 7gg una pasticca di fluconazolo 100 mg. Questa presunta candida non mi da alcun prurito o dolore ma vedo chiaramente i tipici puntini bianchi e le macchie rosse. La diarrea invece da due giorni mi costringe ad andare in bagno almeno 5/8 volte al giorno con scariche che sembrano praticamente acqua sporca e basta (perdonate il vocabolario un po da ignorante). Vi scrivo per chiedervi se questa terapia può bastare ed i sintomi essere ricondotti all'uso del l'antibiotico e al periodo appena trascorso, con altri disturbi ed altri farmaci, o se secondo voi ci sia in quello che ho scritto qualcosa di preoccupante.
Ringraziandovi anticipatamente per il vostro lavoro. Cordialmente

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Potrebbe anche trattarsi di una forma virale. Proceda con i fermenti ed assuma della diosmectite per compattare le feci.

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la risposta dottore.
Continuo quindi anche con i due farmaci per la candida per 7 giorni? Mi consiglia per scrupolo qualche accertamento?
Nuovamente grazie per il suo tempo.

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Al momento non farei esami ed attenderei l'effetto dei due farmaci.

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente
Grazie per la sua gentilezza.
Le auguro buona giornata

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Di nulla ed auguroni.


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente
Dottore mi conceda un'ultima domanda: è possibile che dopo l'assunzione della pasticca fluconazolo 100 mg seguano almeno 3/4 ore di nausea, astenia ed emicrania? O potrebbe essere una sensazione che avverto dopo il pasto, essendo l'intestino irritato?
Grazie nuovamente

[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Potrebbe essere il farmaco.....

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#8] dopo  
Utente
Buongiorno Dottore, volevo aggiornarla e chiederle se secondo lei il decorso che il mio disturbo sta avendo richiede un consulto medico:
Dopo 6gg di pevaryl, fluconazolo e fermenti lattici (e diosmectal da 2gg come da suo gentile consiglio) puntini bianchi sul glande sono scomparsi lasciando solo un rossore ma una forte irritazione e secchezza alla pelle del prepuzio, mentre la diarrea persiste. Preciso che non ho dolori di nessun genere se non per quanto riguarda il fastidio al prepuzio e leggeri dolori alla pancia verso sera.
grazie anticipatamente per il suo tempo.
buona giornata

[#9]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Quante scariche di diarrea ?

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#10] dopo  
Utente
Gentile dottore,

un paio alla mattina, poi da due giorni non ho problemi durante il giorno, ma la sera, dopo cena, almeno 4 o 5 prima di andare a dormire, con qualche dolore, ma,ripeto, leggerissimo. La farmacista mi ha consigliato fluconazolo per 7 giorni, teoricamente me ne mancano ancora 2, e il farmaco mi da un senso di stordimento, ma credo, vista la candida scomparsa almeno visibilmente, sia efficace.

Grazie per la sua cortese risposta

[#11] dopo  
Utente
Gentile dottore, innanzitutto auguri di buone feste.
Vorrei aggiornarla per quanto riguarda questo consulto: con fluconazolo e diosmectal, più enterolactis, ho risolto sia il problema della candida che quello della diarrea in circa 10/12 gg e ora sto meglio (ho anche rimesso su 2kg).
Ho però una strana sensazione che volevo chiederle gentilmente se può essere connessa a questo mio ultimo trascorso. Normalmente non sono una persona che beve molto, forse anche un po poco rispetto alle raccomandazioni dei due lt al gg. Ultimamente però sento spessissimo durante la giornata la necessità di urinare e noto di andare al bagno con una frequenza molto insolita rispetto alla mia normalità. Durante questi episodi l'urina non è molta, anzi,è una quantità anche relativamente piccola, ma mi rendo conto che se Gino a una settimana fa urinavo massimo 3 volte al giorno, adesso siamo quasi al triplo degli episodi. La mia sete non mi sembra aumentata sensibilmente.
Può dirmi gentilmente se riconosce questa sintomatologia come causa del mio ultimo trascorso clinico? Può essersi sviluppato un qualche altro disturbo connesso?
Ringraziandola anticipatamente per il suo tempo.
Cordialmente

[#12]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Potrebbero essere alterazioni connesse all'introito di liquidi....



Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#13] dopo  
Utente
Mi voglia scusare dottore ma non penso di aver capito la sua ipotesi... grazie!

[#14] dopo  
Utente
Mi scusi dottore ma non penso di aver capito la sua ipotesi.
Grazie per la sua pazienza

[#15]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Avevo inteso che beveva oltre i 2 lt al giorno invece non è così (rileggendo). Ha bruciori durante la minzione ?

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#16] dopo  
Utente
Buongiorno Dottore,
No nessun bruciore dolore ne fastidio..
Ho avuto durante le feste un paio di episodi di giramenti di testa, soffro molto molto spesso di emicrania ma faccio anche un lavoro molto stressante e senza riposo (non ho riposato ne durante i disturbi dei quali abbiamo discorso insieme ne durante le feste).
I fastidi della candida e della diarrea mi sembrano risolti..permane questa situazione che magari non è nulla o uno strascico, ma che io ricordi non mi è mai successo di sentire stimolo ad urinare così spesso nella stessa giornata..

[#17]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Se non ha altri disturbi associati attenderei. Dovrebbe risolversi.

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#18] dopo  
Utente
Grazie dottore, attenderó e le farò sapere.
Intanto auguri di buon anno!

[#19]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Auguroni anche a lei.


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it