x

x

Reflusso e bruciore di stomaco

👉Quando prendere i fermenti lattici e perché

Salve,da un po di tempo sto soffrendo di reflusso gastroesofageo, pizzicore costante in gola con costante voglia di schiarire la voce.

Circa 3 settimane fa i miei sintomi erano e molti lo sono ancora: rigurgiti acidi e sensazione di cibo in gola, soprattutto dopo i pasti stavo male, difficoltà a digerire e pizzico in gola (i bruciori erano saltuari) quindi mi sono recata dal medico che mi ha prescritto pantoprazolo 20mg per una settimana e gaviscon advance sciroppo dopo i pasti.

Inizialmente ho notato un miglioramento ma poi punto e daccapo, sono tornata e mi ha prescritto solo peridon 10mg compresse e gaviscon.

Attualmente i rigurgiti dopo i pasti sono diminuiti..ma da alcuni giorni a questa parte sto avendo costante bruciore di stomaco..veramente forte..soprattuttp alla sera, pur prendendo lo sciroppo e il pizzicore non passa mai.. Cosa potrebbe essere?

Tra qualche giorno dovrei fare il test Per Helycobacter pylori e dovrei sospendere anche lo sciroppo ma non oso immaginare come starò senza una minima terapia.

P.s ho eliminato tutto ciò che acido,frittura etc.

[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,9k 2,2k 88
Sono sintomi da reflusso e la patologia deve essere trattata in modo adeguato (dose e tempi) con gli IPP.


Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Quindi andrebbe continuata la trrapia per piu di una settimana. Ho capito..lo spero tanto. Ma ho dovuto sospendere pere ffettuare il breath test. C'è possibilita che possa essere la causa?
Non ho motivo di pensare a qualcosa di grave tipo ulcera?
Grazie
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,9k 2,2k 88
La terapia va continuata. L'helicobacter non ha influenza sul reflusso. Nessun problema grave.


Cordialmente

Il reflusso gastroesofageo è la risalita di materiale acido dallo stomaco all'esofago: sintomi, cause, terapie, complicanze e quando bisogna operare.

Leggi tutto

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio