Utente 486XXX
Buongiorno.
Oggi ho ritirato il referto della calprotectina insieme altri esami e ho scoperto che il valore della calprotectina risulta elevato (367). Le restanti analisi (tiroide, glutine, proteina C, emocromo) sono tutte nella norma a eccezione della Ves che è a 37. Purtroppo sono molto preoccupata per questo valore perché da aprile non soffro più di dissenteria (se non nei casi in cui assumo lattosio per via dell'intolleranza). Come si potrebbe interpretare questo valore? La gastroenterologa quando mi ha visitato ha escluso patologie tumorali perché il tipo di dissenteria e i sintomi che avevo non lasciavano pensare a questa diagnosi. Potrebbe essere colon irritabile o mi dovrei preoccupare?
Grazie anticipatamente a chi risponderà.

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Non si allarmi e non c'è alcuna indicazione ad effettuare ulteriori accertamenti.

Cordialmente
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 486XXX

Egregio professore, La ringrazio per la sua pronta risposta. Per lei quindi potrebbe essere un'infiammazione da colon irritabile? Non devo preoccuparmi ulteriormente? La visita con la mia gastroenterologa si terrà giovedì questo, ma vorrei evitare di trascorrere giorni in panico, essendo un soggetto particolarmente ansioso.
La ringrazio ancora e Le auguro una buona giornata.

[#3] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Niente panico. Il valore è aspecifico, non elevato e se fosse una mia paziente le direi proprio di stare tranquilla.
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 486XXX

La ringrazio. Mi ha davvero tranquillizzata. Buona giornata.

[#5] dopo  
Utente 486XXX

Buongiorno professore,
A titolo informativo, Le volevo comunicare che mi sono recata dalla mia gastroenterologa che mi ha tranquillizzato sul mio stato, dal momento che non ho più dissenteria. Tuttavia, per capire il valore della calprotectina mi ha comunque prescritto una ecografia alle anse intestinali per capire se il valore è stato alterato (e quindi è solo un colon irritabile) oppure se vi possa essere un qualche crohn in forma molto lieve (poiché non c'è dissenteria né dimagrimento, se non nei casi in cui volutamente mi tolgo il cibo davanti). Volevo sapere Lei cosa ne pensa a riguardo.

[#6] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Concordo.
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#7] dopo  
Utente 486XXX

La ringrazio. Le auguro una buona serata.

[#8] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Mi stia bene.
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it