Attivo dal 2014 al 2020
Buongiorno
Sono una donna di 37 anni e generalmente godo di buona salute, apparte che soffro da anni di ipocondria.
Non so se sto postando la mia domanda nella sezione giusta, se così non fosse mi scuso.
Circa una settimana fa mentre mi asciugava i capelli da seduta con la testa in giù come faccio sempre, ho avvertito un forte dolore al centro della schiena che poi durante la giornata si è trasformato in un dolore che coinvolgeva tutta la fascia mediana del corpo fino ad arrivare alla bocca dello stomaco. Pensando si trattasse di un dolore muzcolare ho preso antinfiammatori e mi sono fatta fare massaggi. Ma l esito è stato che il dolore non è più su tutta la fascia ma cmq sempre al centro della schiena e alla bocca dello stomaco. Non un dolore forte ma continuo, fastidioso. Nel frattempo ho cominciato a sentire un fastidio gastrico, in certi momenti della giornata. Tipo un eruttazione frequente soprattutto al mattino dopo colazione o cmq dopo aver mangiato.
Per il resto nessun problema, la notte riposo bene e non avverto fastidio ma appena mi alzo ecco che il quadro appena descritto si ripresenta. Ho anche provato a prendere valpinax ieri sera ma apparte la sonnolenza non mi sembra abbia avuto altri effetti.
Sto iniziando ad avere brutti pensieri soprattutto per questo dolore riflesso schiena/stomaco e non capisco da cosa sia partito e quindi da cosa debbo iniziare per star meglio.
Ho paura mi venga scoperto un tumore allo stomaco, o ai polmoni o che so io.
Vi chiedo gentilmente un parere medico e un consiglio.

Cordiali saluti

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Invece di fare esperimenti farmacologici, sarebbe il caso di farsi visitare.
Chieda al curante di controllare il suo stato.
Potrebbe essere una lieve gastrite peggiorata dall'assunzione di antiinfiammatori!
Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Attivo dal 2014 al 2020
Gentile Dottire La ringrazio per la sua risposta.
Ha ragione devo farmi visitare e così farò lunedì mattina. Volevo però capire, forse per calmare le mie ansie, se una gastrite può avere come sintomi il dolore riflesso dallo stomaco al centro della schiena.
Fino a quel giorno non ho mai avuto problemi gastrici, che si sono scatenati dopo aver avuto quella fitta alla schiena che mi ha lasciato indolenzita da quel momento in poi.
In più volevo chiederLe gentilmente se un periodo particolarmente stressante vissuto nelle ultime tre settimane e la vicinanza al ciclo mestruale possano essere causa di una presunta gastrite.

Grazie infinite per la gentilezza.

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
1) si
2) no
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4] dopo  
Attivo dal 2014 al 2020
Buongiorno Dottore,
Come da Lei consigliato da due giorni non assumo nessun tipo di farmaco aspettando di arrivare a lunedì e farmi visitare dal mio medico di famiglia.
Nel frattempo però stamattina mi sono svegliata con dolori diffusi a tutta la zona addominale come se avessi fatto ginnastica. Dolore che sento solo contraendo i muscoli proprio come se avessi fatto addominali.
Secondo Lei di cosa potrebbe trattarsi?

[#5] dopo  
Attivo dal 2014 al 2020
Buonasera Dottore,
Domattina andrò finalmente dal mio medico curante.
Ieri, sabato, sono stata bene tutto il giorno, senza nessun sintomo. Stamattina invece mi sono svegliata ed era come se lo stomaco mi scoppiasse. Come se avessi un crampo perenne che coinvolgeva tutto lo stomaco. Dopo un'ora è passato in parte, ma è rimasto questo fastidio alla bocca dello stomaco e dietro al centro della schiena, in un punto ben preciso in corrispondenza del dolore gastrico.
Sono stata tutto il pomeriggio a leggere su internet e i sintomi che ho sono uguali a quelli del tumore allo stomaco. Non riesco a staccarmi da questo pensiero e non ce la faccio più.
Vi chiedo consulto per sapere cosa ne pensate.

Cordiali saluti

[#6]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Penso che deve smettere di leggere notizie sul web......
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#7] dopo  
Attivo dal 2014 al 2020
Buongiorno,

Ho effettuato la visita dal mio medico curante che dopo avergli spiegato quando è iniziato il dolore e avermi visitato mi ha diagnosticato un nervo compresso nella parte medio alta della schiena che, come dolore riflesso , può darmi disturbi di stomaco.
Io mi auguro sia così ma mi torna talmente strano, visto che ad esempio ieri non avevo nessun tipo di dolore mentre stamattina di nuovo male alla schiena e stomaco che tira, come se avessi mangiato troppo la sera prima, cosa che non ho fatto.
Il dottore mi ha detto che se lo stomaco continuasse a farmi male mi farà fare una gastroscopia.
Questa cosa mi fa stare veramente male, perché ho paura di avere qualcosa di grave. Se avesse sospettato una semplice gastrite non mi avrebbe fatto fare la gastroscopia ma magari avrebbe fatto un tentativo con una cura farmacologica, no?

Vi ringrazio tanto per il vostro tempo.
Cordiali saluti.

[#8]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Non sono d'accordo con l'interpretazione data dal suo medico.
Faccia una visita gastroenterologica.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#9] dopo  
Attivo dal 2014 al 2020
La prima visita è fissata per il 9 di aprile.
Spero che l'ansia e il pensiero di 7n tumore allo stomaco non aggravi i miei sintomi da qui alla data della visita.
Ma Lei gentilmente non potrebbe dirmi di cosa si tratta a parere suo?

[#10]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Probabilmente lieve gastrite
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#11] dopo  
Attivo dal 2014 al 2020
La ringrazio per la risposta.
Saluti.

[#12] dopo  
Attivo dal 2014 al 2020
Gentile Dottore,
Deve aiutarmi sto diventando matta.
Ho letto che il dolore a sbarra è uno dei sintomi principali del tumore al pancreas.
Ho letto che il dolore non è continuo, va e viene e che oltre che sotto lo sterno è localizzato anche sulla schiena all'altezza in cui le donne si allacciano il reggiseno.
Proprio dove lo avverto io.
Appena letto ho avuto un attacco di panico e ho iniziato a tremare e a piangere.
Ho tanta paura, soprattutto per i miei due bambini piccoli, ho paura di essere malata e lasciarli senza madre. Sto malissimo mi aiuti la prego

[#13]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
smetta di leggere
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#14] dopo  
Attivo dal 2014 al 2020
Buongiorno
Domani finalmente avrò visita gastroenterologa.
Vorrei però chiederLe una cosa: possibile che un' infezione da ossiuri trascurata mi crei questi disturbi gastrici?

[#15]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
no
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia