Utente 513XXX
Buongiorno,
avrei bisogno di un vostro aiuto.
Da circa un anno e mezzo soffro saltuariamente di vomito notturno (max 4 volte in un mese). Il problema è che è un tipo di vomito devastante che poi mi crea tachicardia, tremori e malessere generale. In passato se vomitavo era solo liberatorio e non cosi forte e non cosi spesso.
Sono già stata in 3 medici gastroenterologi e ho gia fatto 2 gastroscopie. Ho fatto tante cure incluse quelle per eventuale ansia ma niente. Non cambia mai niente.
Non è gastrite
Non è allergia
Non è ansia
Non è stress
Non è il quantitativo di cibo visto che è limitato e sto seguendo una alimentazione equilibrata..
Io soffro di colite e ho un ernia iatale di 6 cm. Potrebbe essere colite che poi infiamma pure l'ernia? (non prendetemi per stupida vi prego ma non so più che fare), il vomito è sempre preceduto da evacuazioni di feci formate (mai diarrea) dalle 1 alle 9 volte (come se fossi piena) Negli ultimi mesi con acqua verdure e alimentazione vado comunque di norma due o tre volte al giorno in bagno. Dunque non so veramente cosa possa essere. Avete preziosi suggerimenti per me?
Vi ringrazio anticipatamente
Saluti

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Nessun collegamento con il colon...

Bisognerebbe capire tutta la dinamica del vomito (orario, sintomatologia pre-vomito, situazioni ambientali, alimentazione, ecc.)


Cordialmente
Dr Felice Cosentino - Casa di Cura La Madonnina - Milano
Gastroenterologia, Colonscopia robotica, Colon wash
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 513XXX

Intanto grazie per la gentile risposta.
Non ho alcun sintome pre vomito, nemmeno la nausea. Solamente devo svuotarmi, non digerisco mai il cibo perchè vomito completamente tutto. Quello che precede il vomito è sempre e soltanto la necessità di andare in bagno tante volte dalle 2 alle 9 volte (mai diarrea)
L'orario è sempre dalle 2 alle 4 ore dopo cena.
L'alimentazione è sempre diversa tutte le volte (ne ho parlato altre che con i 3 gastroenterologi anche col mio allergologo)
Situazioni ambientali cosa si intende?
Ha bisogno di altre informazioni?
Grazie

[#3] dopo  
Utente 513XXX

Possono essere attacchi di congestione?
Io bevo solo cose fredde
E spesso mi succede quando esco a cena fuori e poi a bere fuori (mi è successo pure senza alcolici)

[#4]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Eseguirei lo Studio scintigrafico dello svuotamento esofago-gastro-duodenale. In tal modo è possibile verificare anomalie della progressione del bolo.
Dr Felice Cosentino - Casa di Cura La Madonnina - Milano
Gastroenterologia, Colonscopia robotica, Colon wash
www.endoscopiadigestiva.it

[#5] dopo  
Utente 513XXX

Parla di scintigrafia?

[#6]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Certamente
Dr Felice Cosentino - Casa di Cura La Madonnina - Milano
Gastroenterologia, Colonscopia robotica, Colon wash
www.endoscopiadigestiva.it

[#7] dopo  
Utente 513XXX

Perfetto grazie mille sarà fatto a breve tempo.
Possono essere attacchi di congestione?
Io bevo solo cose fredde
E spesso mi succede quando esco a cena fuori e poi a bere fuori (mi è successo pure senza alcolici)

[#8]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Quindi ci sono degli effetti "ambientali ". Evidentemente quando cena fuori c'è qualcosa che non va nell'alimentazione/alcol...
Dr Felice Cosentino - Casa di Cura La Madonnina - Milano
Gastroenterologia, Colonscopia robotica, Colon wash
www.endoscopiadigestiva.it

[#9] dopo  
Utente 513XXX

ecco a cosa si riferiva su effetti ambientali
Io posso azzerare le cose fredde e fare delle prove
Ho vomitato anche senza alcol
Io non vorrei che esco e prendo dei colpi di freddo in più bevo acqua fredda
Io farò senz'altro l'esame che dice lei e nel frattempo provo a eliminare le bevande e i cibi freddi
L'alimentazione di per se è sempre diversa e ho vomitato tutto: pizza, sushi, pesce (la carne non la mangio) quindi l'allergologo non sa cosa può essere vista la varietà del cibo. Mentre le bevande fredde sono sempre presenti magari unite al fatto che mi vesto più leggera e al fatto che magari prendo freddo sia dal bere che dal freddo della sera. Non so più veramente cosa pensare
Grazie

[#10]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Quindi ha già individuato gli elementi responsabili del vomito....
Dr Felice Cosentino - Casa di Cura La Madonnina - Milano
Gastroenterologia, Colonscopia robotica, Colon wash
www.endoscopiadigestiva.it

[#11] dopo  
Utente 513XXX

ecco allora mi concentro solo e soltanto su questo
Oltre all'esame da Lei indicato.
Che dire Dottore. Mille grazie davvero