Prescrizione Normix 200 mg per problemi di gonfiore intestinale ed emorroidi

Gentilissimi Dottori,
mi sono recato qualche giorno fa dal gastroenterologo per un problema (che va avanti ormai da oltre due mesi) di gonfiore intestinale persistente, feci "a palline" ed emorroidi.

A seguito della visita, il Dottore mi ha prescritto una terapia della durata di due settimane con 4 compresse di Normix 200 mg al giorno (due a pranzo e due a cena).

Mi ha inoltre consigliato di associare Entermint capsule per un mese.


Quello che non mi torna è ciò che ho letto consultando il foglietto illustrativo: ovvero, non viene fatta specifica menzione all'aspetto risolutivo del farmaco nei confronti del gonfiore intestinale anzi, questa specifica problematica viene elencata addirittura fra i possibili effetti collaterali.


Sono rimasto un po' perplesso.
Ci sarebbe qualcuno così gentile da schiarirmi le idee in merito alla possibile utilità di questo farmaco in una condizione di questo tipo?


Grazie mille in anticipo a coloro che risponderanno.
[#1]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 23,4k 918 12
La terapia non sarà sicuramente utile per le emorroidi.
Per il gonfiore non ne sarei sicuro........
Cordiali saluti.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentile Dr. Bacosi, grazie innanzitutto per la celerità.

Quale potrebbe essere stata allora la motivazione per prescrivere una terapia di questo tipo?
[#3]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 23,4k 918 12
Deve chiedere a chi ha prescritto, io non l'avrei fatto.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 23,4k 918 12
La terapia non sarà sicuramente utile per le emorroidi.
Per il gonfiore non ne sarei sicuro........
Cordiali saluti.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#5]
dopo
Utente
Utente
Lo farò sicuramente.

Tuttavia, vorrei nel frattempo ricevere qualche ulteriore parere, soprattutto per chiarire meglio quale sia l'azione del farmaco in questione sull'intestino.

Grazie ancora a chi risponderà!
[#6]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 23,4k 918 12
Si tratta di un antibiotico.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

Cosa sono le emorroidi? Sintomi, cause, cura, rimedi e prevenzione della malattia emorroidaria. Quando è necessario l'intervento chirurgico o in ambulatorio?

Leggi tutto

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio