x

x

Referto gastroscopia

Gonfiore addominale, difficoltà a digerire, reflusso gastrico? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Salve, vorrei avere un consulto sul referto della mia gastroscopia.
Allora, soffro di fastidi e reflusso da un 3 mesi.
Da ottobre a gennaio ho sofferto anche di forte ansia, stress e attacchi di panico a causa dell ipocondria che ormai si è alleviata, anche se tengo ancora i residui di quel periodo.
Comunque feci una visita gastroenterologica con referto reflusso e cura con pantorc, refluxsen e al bisogno gerd off.
Non passandomi del tutto ho eseguito una gastroscopia in questi giorni, con referto (semplifico): esofago nella norma, antro modicamente iperemico, cardias incompetente e prelievo duplice per ricerca hp.
Uno negativo e l altro in attesa di eventuale positività.
Non capisco cosa sia questo antro modicamente iperemico.
Cercando online ho letto che è cronica e può portare a neoplasie e quindi ora sto di più in ansia.
Vorrei sapere se tutto questo è stato dovuto dal periodo fortemente ansioso e se devo preoccuparmi?! Grazie in anticipo
[#1]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6.2k 257
Lei deve avere una mucosa esofagea molto resistente, se rimane normale, nonostante il cardias sia incontinente. La modesta iperemia ( arrossamento ) dell ' antro gastrico - se non è presente l ' Helicobacter - non è importante, solo una lieve infiammazione. Lasci stare le notizie sul web.

Prof. alberto tittobello

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille dottore per la sua risposta. Questo mio reflusso è stato un po’ strano, perché avevo solo questo calore che mi saliva dallo stomaco in gola e non era liquido. Infatti non ho avuto bruciore ne al petto e ne allo stomaco. Non avevo rigurgito come altre volte, ne nausea.
Comunque dottore, adesso ho davanti il referto e glielo scrivo per intero.
Esofago: regolare per calibro e cinesi, esente da lesioni mucosali in atti visibili; cardias incompetente con modesto scivolamento gastrico sovraiatale, in assenza di flogosi peptica esofagea distale.
Corpo gastrico: lago mucoso chiaro, mucosa rosea, pliche normoappianabili con l insufflazione. Angulus e fundus indenni.
Antro / piloro: mucosa modicamente iperemica. Piloro pervio
Ricerca hp, effettuata con duplice prelievo bioptico corpo antro: negativa(ureasi test negativo)
Conclusioni: note di incompetenza cardiale. E poi si aspetta l altro campione per l hp

Terapia: pantorc 40 mg, gerd off, e gastro più 20 min prima dei pasti

Tutto nella norma quindi?
[#3]
dopo
Utente
Utente
Dottore, il gastroenterologo mi ha detto che anche la seconda provettina è risultata negativa e mi ha detto di continuare altri 15 giorni la terapia integrando i gastro più pro e poi di ritornare e fargli sapere come va! Quindi l helicobacter non c’è e allora perché continuò a volte a stare male? Può essere davvero la somatizzazione d ansia e il fatto che c ho pensato ossessivamente che non mi ha fatto
Guarire de tutto?
Grazie ancora dottore e mi fermò qui. Saluti
[#4]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6.2k 257
S', credo che in lei la componente ansiosa sia molto importante ( e da curare ) visto anche che la gastroscopia è normale.

Prof. alberto tittobello

[#5]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille dottore per il suo consulto. Si la sto curando, perché soffro di ipocondria a livelli alti che si sfogano anche con panico per almeno 3/4 mesi e finalmente abbiamo trovato i punti che la tengono viva e sta andando a scemare. Mi si attacca tutto allo stomaco, nervoso, ansia stress da addirittura alzarmi la mattina come se durante la notte avessi fatto addominali, con lo stomaco contratto e indolonzito come se tenessi gli addominali contratti tutto il giorno. Avevo una fissa con questi fastidì allo stomaco e da quando ho fatto la
Gastroscopia mi sono molto tranquillizzato e i sintomi si sono ridotti. Però sono felice anche della sua rassicurazione. Grazie ancora e buon lavoro.
[#6]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6.2k 257
Prego, a risentirci.

Prof. alberto tittobello