Papilla vater

Buona giornata a seguito dolori addome e leggera anemia ho fatto
Colonscopia negativa eco addome negativa e gastroscopia dove a parte celiachia che già sapevo mi hanno detto di fare rm addome completo con mdc + Colangio RM perché nella gastro si evidenzia papilla di vatere ipertrofica con mucosa papillare periorifixiale finemente irregolare in attesa di esame istologico e prominenza del tratto intramurale del coledoco.
É qualche cosa di grave sono preoccupato.
Sto aspettando anche esito esami sangue.
Ho letto che potrebbe essere un tumore vie biliari, aggiungo che negli ultimi 3 mesi ho spesso dolori addome e scarico sempre feci molli e pastose e ho perso circa 3 kg.
Ho letto su internet che può essere anche un problema grave alle vie biliari e sono molto preoccupato ora privatamente ho prenotato
Rm addome completo e colangiorm se mi volete dare un vostro parere vi ringrazio
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 67,5k 2,1k 88
Per adesso non si può dire nulla..

Bisogna solo attendere l'esito istologico e la Colangio RMN

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio Dottore , quindi devo aspettare circa 15/20 gg esito istologico e circa 1 mese la rm addome e COLANGIORISONANZA prenotata privatamente oltretutto altrimenti ci volevano mesi . Mi creda sono letteralmente terrorizzato dal pensiero di avere un tumore magari maligno ho solo 54 anni e leggendo se fosse non ci sarebbero molte possibilità di sopravvivenza . Devo aspettare ma non potrebbe essere altri
[#3]
dopo
Utente
Utente
Dottore ho ritirato intanto esami sangue tutti negativi a parte
Cromotripsina fecale a 4.3 che dice patologico , può essere un tumore al pancreas tutti gli altri amilasi Lipasi bilirubina erano giusti .
Ho tanta paura perché ho sempre diarrea e perdita peso e lievi dolori schiena .

Ho letto che il valore cromotripsina può essere dovuto a un malfunzionamento del pancreas , invece gli esami celiachia sono nella norma
[#4]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 67,5k 2,1k 88
Non stia ad allarmarsi, non deve pensare al peggio. Attendiamo l'istologico

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#5]
dopo
Utente
Utente
Dott Cosentino la ringrazio per il tempo che mette a rispondere ma mi creda ho perso 3 parenti stretti per questa malattia e ora sono 3 mesi o più che non sto bene .
Ho perso peso realmente anche in vacanza ormai sono circa 5 kg in 2 mesi. Ho sempre ormai dolore al basso ventre di dx ( nonostante prenda spasmomen fermenti lattici ecc integratori più compressa x ferro per anemia mai avuta )
Ho fatto 1 anno fa colonscopia completamente negativa
In 6 mesi 2 ecografie che a detta gastroenterologo erano normali
Poi insistendo per dolori ( sono celiaco ) addome ho fatto ennesima visita gastroenterologo che mi ha fatto fare gastroscopia con esito che ho scritto

Inoltre oltre al calo di peso ponderale inizia a mancarmi appetito e continui a fare diarrea e feci unte e poltise .

Tutti questi sintomi sono a mio parere relativi a un tumore o a pancreas o fegato .

Mi scusi ma ho tanta paura
[#6]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno Dottore posso allegare istologico ricevuto : due frammenti bioetici di mucosa duodenale ben orientati con altezza villi molto ridotta e rapporto villo/cripta diminuito . Enterociti di superficie con orletto assorbente ben demarcato.linfociti intraepiteliali (cd3 positivi ) presenti in numero maggiore >25/100 enterociti flogosi cronica è congestione vascolare della lamina propria.quadro morfologico compatibile con celiachia quadro 3a di marsh .

Flogosi cronica lieve mucosa papillare
Gastrite cronica lieve
Gastrite cronica lieve
Mucosa ossintica con quadro istologico di normalità

Dottore cosa può voler dire . Ricordo che io continuo ad avere dolore basso ventre parte dx feci con diarrea 3/4 volte al giorno e ho perso in 2 mesi circa 4/5 kg

Dall’esito gastro si capisce se c’è qualche patologia importante ?
[#7]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 67,5k 2,1k 88
Nulla di tumorale, quadro istologico di celiachia
Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#8]
dopo
Utente
Utente
Ma Dottore , quindi ipertrofia papilla vater e prominenza del tratto intramurale colodoco con esiti che ho girato non c’entrano nulla con patologie tumorali papilla vater o vie biliari ? Sembra solo infiammazione
[#9]
dopo
Utente
Utente
Quindi per questi dolori si dovrebbe vedere da rm addome completo e mdc che mi hanno consigliato di fare .
Quindi dalla gastro non sembrerebbe un problema alla papilla vater e quindi dovrò fare rm addome più COLANGIORISONANZA per escludere problemi a pancreas o fegato ?
[#10]
dopo
Utente
Utente
Dottor Cosentino, mi scusi se posso disturbarla , ma io ho letto su internet che flogosi papilla vater e lieve prominenza accertata dopo esame istologico potrebbero significare oltre che flogosi quindi credo infiammazione anche patologia tumorale . Mi scusi se ho scritto ancora ma dato il calo ponderale male addome e feci sempre unte e poltise sono preoccupato . Inoltre ho fatto anche colonscopia con biopsie un anno fa negative . Può essere che anche avendo fatto a Giugno una ecografia non si sia visto bene pancreas o fegato ? Se mi dice un suo parere mi conforta premetto che ho già prenotato una rm addome completo con mdc
[#11]
dopo
Utente
Utente
Buona giornata, ho ritirato esito rm e colangio rm. Con mdc

L’odierno controllo evidenzia fegato di normale morfologia e segnale. Si osservano varie alterazioni epatiche iperintense in T2, di aspetto cistico, vie biliari intraepatiche e coledoco nei limiti per decorso e calibro, così come la regione papillare, colecisti distesa e alitiasica.
Pancreas nei limiti della normalità , con con accenni del WIRSUNG , omogeneo.
Milza lievemente ingrandita, di 13,5 cm indenne da lesioni
Non si vedono alterazioni dei surreni , dei reni e delle vie urinarie, a parte qualche piccola ciste renale bilaterale.
In ambito pelvico non significativo versamento.
Prostata di dimensioni normali, vescicole seminali simmetriche .Vescica ipodistesa , indenne da lesioni .minimo idroce bilaterale .
Normalmente distese le anse entero coliche come lo stomaco .
Aorta addominale e vasi iliaci nei limiti .non si osservano adenomegalie pelviche

Chiedo se potete dirmi se é tutto normale ?
[#12]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 67,5k 2,1k 88
Via biliare indenne, per il resto cose insignificanti

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#13]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille Dottore per la gentilezza e cortesia dimostrata.

Buona giornata.
[#14]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 67,5k 2,1k 88
Di nulla, ci mancherebbe

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#15]
dopo
Utente
Utente
Dottore,volevo ma per la milza che sembra leggermente ingrossata 13,5 e comunque per il perdurare doloribasso ventre , dopo gastroscopia, esami emocromo completi fatti a fine luglio, gastroscopia con biopsie, risonanza addome e colangiorm e colonscopia fatta un anno fa negativa devo fare ulteriori esami o devo sentire gastroenterologo .al momento prendi fermenti lattici e per ferro e ferritina lievemente bassi da 2 mesi una pastiglia di ferro al giorno.
Grazie e buona giornata .
[#16]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno scusi se mi permetto di disturbarla ancora, ma Dottor Cosentino, nonostante che la gastroscopia a parte gastrite e celiachia ( che già sapevo dal 2014 ) e colonscopia negativa con biopsie fatta 1 anni fa e risonanza magnetica addome e colangiorm che come mi ha detto sembra negativa ho fatto 3 volte gli esami ultima volta a fine luglio dove unici valori sballati erano ferro e ferritina bassi , per cui sto prendendo ferro , chiedo ma perché ho perso ancora peso da giugno adesso sono almeno 4 kg e mi sento stanchissimo . Premetto che negli esami ho fatto tiroide che è risultata normale e glicemia che é nella norma. A suo parere quali altri controlli dovrei fare perché nonostante tutto il peso cala e sono stanco. Chiudo non ho febbre, non ho tosse. Grazie ancora se vuole farmi un consiglio. Poi tornerò dal gastroenterologo .

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test