Fastidio costante pancia

Buongiorno,
Scrivo a nome del mio ragazzo.
Ha 33 anni e negli ultimi anni soffre di un costante fastidio (leggero) non nello stesso punto, nella parte intestino ma a volte sembra stomaco, a volte come un pizzicotto a volte come peso.
Ultime analisi fatte lo scorso anno, tutto nella norma a parte il colesterolo un po alto.
Feci normali, appetito normale.
Aggiungo che è un tipo che si tiene tutto dentro, pensa molto ed è ansioso per il futuro.
Non vuole farsi visite per la paura di ricevere una risposta di qualcosa di grave.
(Lo zio prima di morire aveva del liquido e pensa di averlo anche lui.
) Sono sintomi che possono far sospettare qualcosa?
Rimango in attesa di una celere risposta visto che anchio come lui sono super ansiosa e ipocondriaca.
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 71.2k 2.3k 74
Nulla di allarmante. Probabilmente intestino irritabile e/o intolleranze alimentari.

Cordialmente

Dr Felice Cosentino Gastroenterologo Endoscopista - Milano (Clinica la Madonnina), Monza (Wellness Clinic Zucchi)

[#2]
dopo
Utente
Utente
Mi ero dimenticata di dire, l’anno scorso la Ves era 16 (valore riferimento fino a 25) è considerato un valore alto? Se si, per quale causa? Come dovrebbe procedere? Eliminare alimenti nello specifico?l’ansia potrebbe essere causa del fastidio? Dovrebbe ripetere le analisi?

Cos'è il colesterolo? Funzioni, valori normali, colesterolo HDL e LDL, VLDL, come abbassare il colesterolo alto, dieta, rimedi, statine e farmaci anticolesterolo.

Leggi tutto