Pillola presa in ritardo

Buongiorno, da un po' di tempo ho una relazione con una ragazza che prende la pillola anticoncezionale. Ieri l'ha presa con 8 ore di ritardo rispetto al solito e noi abbiamo avuto un rapporto in questo arco di tempo, circa un ora prima che la prendesse. Io sono un po' ansioso e quindi sono preoccupato, mentre lei mi dice che fino a 12 ore di ritardo nell'assunzione non ci sono problemi. E' veramente così? Non so se può essere rilevante ma lei aveva avuto il ciclo fino al giorno prima. Grazie.
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,5k 1,3k 252
Entro le 12 ore è conservato l'effetto contraccettivo.
Nessun problema.

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2]
dopo
Utente
Utente
Va bene. Grazie mille per la sua risposta.

Gli anticoncezionali: metodi ormonali, di barriera o intrauterini, come scegliere il contraccettivo giusto? Quando ricorrere alla contraccezione d'emergenza?

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test