Utente
Buona sera, gentili medici. Avrei bisogno di alcuni chiarimenti sulla pillola.
Ho iniziato il mio primo blister (yasmin) venerdì 23 marzo, quando ho avuto le prime perdite mestruali, seppur ancora scarse.Poi ho continuato regolarmente ad assumerla.
Volevo chiedervi: alla tredicesima pillola si era già attivata l'efficacia contraccettiva? Ho avuto un rapporto non completo ma non protetto (coito interrotto) ed, essendo la prima volta che assumo un contraccettivo orale, sono un po in ansia. Infatti, per i successivi rapporti abbiamo usato il preservativo... Ero coperta? In generale, come ci si accorge che la pillola è stata correttamente assorbita dall'organismo? Non avevo preso antibiotici ma soltanto la tachipirina, che non dovrebbe interferire.
Inoltre, oggi ho dovuto iniziare una cura a base dell'antibiotico clavulin (amoxicillina - acido clavulonico). Devo proteggere i successivi rapporti?
Grazie in anticipo per le risposte e scusate la confusione.

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
La contraccezione ormonale è immediata quando si assume dal primo giorno del flusso mestruale,quindi l'efficacia era presente dal primo confetto assunto.
Non tutti gli antibiotici interferiscono con il metabolismo degli EP (pillola), in questi casi conviene adottare precauzioni (preservativo) nei 4/5 giorni successivi alla fine della terapia.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
Grazie dottore, è stato molto gentile!
Metterò in pratica il suo consiglio.
Buona serata.

[#3] dopo  
Utente
Gentile Dottore,
La disturbo per un dubbio. Oggi sarebbe stato il primo giorno di sospensione settimanale della pillola. Tuttavia, tornata a casa, ne ho presa una in più, dunque non 21 ma 22...
Se adesso faccio una pausa di 6 giorni e, quindi, riprendo la nuova confezione come di consueto, ci sono rischi per un'efficacia contraccettiva o per il mio organismo?
Le volevo, inoltre, chiedere, visto che purtroppo fumo molto, se il fumo agisce negativamente nei confronti della pillola.
La ringrazio molto.

[#4]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Faccia una sospensione di 6 gg ,la sicurezza contraccettiva è aumentata.
Certo la NICOTINA e la pillola non vanno d'accordo.
https://www.medicitalia.it/minforma/ginecologia-e-ostetricia/146-istruzioni-per-un-corretto-uso-della-contraccezione-ormonale.html
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#5] dopo  
Utente
La ringrazio dottore, è stato, come sempre, gentilissimo. Anche ad allegare l'articolo.
Il servizio che offrite, con la Vostra competenza e professionalità, è veramente eccezionale.
Buona giornata.

[#6] dopo  
Utente
Buongiorno, gentilissimo dottore. Mi scuso perchè scrivo molto spesso, ma avrei bisogno d i un Suo parere.
Assumo la pillola ogni giorno, non ne ho mai dimenticata una, ormai da quasi sei mesi. Continuo, però, ad avere sporadiche perdite di sangue, che negli ultimi giorni (sono nella seconda settimana di assunzione) sono diventate marroncine...
Ciò è normale? Potrebbe essere dovuto al basso dosaggio della pillola? Oppure, visto che purtroppo ancora non ho smesso di fumare, potrebbe essere dovuto alla nicotina?
Inoltre, non ho avuto mai diarrea o vomito, nè prima nè dopo l'assunzione della pillola, ma ho sovente fastidio allo stomaco, che credo sia colite. Potrebbe incidere sull'assorbimento della pillola?
La ringrazio anticipatamente.

[#7]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Sicuramente lo spotting è legato al basso dosaggio dell'estrogeno oppure serve un diverso progestinico.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#8] dopo  
Utente
Gent.mo Dottore, torno dopo qualche mese per chiederLe se EURAX crema 10% (crotamitone), che devo usare per cinque giorni, possa interferire con l'efficacia contraccettiva della pillola.
Inoltre, il ferro e la folina, che assumo per una carenza di ferro, possono creare problemi di assorbimento?
La ringrazio moltissimo in anticipo.

[#9]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
NESSUN PROBLEMA per tutto!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#10] dopo  
Utente
Grazie mille!!!!!! :)

[#11] dopo  
Utente
Gent.mo Dott., ho bisogno di un suo consulto...
Domani sera, dopo la settimana di sospensione, dovevo ricominciare a prendere la pillola. La ginecologa, per problemi vari, me l'ha cambiata e mi ha detto di prendere la nuova (Belara) dopo la pausa dei sette giorni. Volevo chiederle se sono protetta, visto il cambio pillola, per i rapporti avuti durante la settimana di sospensione, visto che ormai non ho potuto saltare la pausa.
Cordiali saluti.

[#12]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Consiglio di iniziare la pillola BELARA dal primo giorno del flusso mestruale causato dalla precedente pillola,dà più sicurezza.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#13] dopo  
Utente
Gentile dottore, purtroppo non ho potuto farlo, non ho fatto in tempo, ho iniziato dopo la pausa di 7 giorni. Spero che vada tutto bene. Grazie ancora!

[#14]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI