Attivo dal 2013 al 2013
Salve, avrei bisogno di un vostro parere. Io assumo la pillola Eve e sono al secondo blister. Purtroppo questo mese ho avuto alcuni episodi di diarrea anche se lontani dall'assunzione della pillola. In particolare il giorno 2 luglio, al quarto giorno di assunzione della pillola alla distanza di 17 ore dall'assunzione ho avuto un episodio di diarrea anche se non grave ed è stato unico. A quel punto non mi sono preoccupata visto che le 4 ore erano trascorse abbondantemente. Il giorno 7 luglio, al nono giorno di assunzione, ho avuto un altro episodio di diarrea ad un'ora dall'assunzione della pillola così ho assunto un'altra compressa dal blister di scorta (anche in questo caso la scarica non è stata abbondante ed è stata unica). A quel punto mi sono ritenuta coperta visto che dopo l'assunzione della pillola di scorta non ho avuto altri episodi di diarrea. Stamane, 10 luglio, ho avuto altri due episodi di diarrea (distanziati da 3 ore) dopo 18 ore dall'assunzione della pillola e ieri sera ho avuto dei rapporti completi. La pillola solitamente la assumo alle ore 14. A questo punto credo di dover avere rapporti protetti (ad esempio preservativo) fino alla fine del blister e con il nuovo blister potrò ricominciare a non usare più metodi contraccettivi aggiunti. Il mio comportamento é stato corretto? I vari episodi ce li ho avuti comunque dopo molte ore dall'assunzione e non ho avuto perdite da malassorbimento da pillola. me credo che ora sia il caso di proteggere i rapporti fino alla fine del blister. Secondo voi è il caso che parlo con il mio ginecologo di usare l'anello vaginale visti gli episodi di diarrea?Grazie anticipatamente

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Il comportamento é stato corretto..
Voglio chiarire che per diarrea di intende emissione di feci liquide con ripetute scariche.
Se lei ripetutamente va incontro ad episodi diarroici,l'idea dell'uso dell'anello vaginale o del cerotto contraccettivo potrebbe essere l'ideale.
Ne parli con il Collega ginecologo.
Condivido l'uso di precauzioni fino alla fine del blister.
Saluti
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Attivo dal 2013 al 2013
La ringrazio moltissimo per la sua cortesia. Buona giornata, cordiali saluti.

[#3] dopo  
Attivo dal 2013 al 2013
Salve dottore, sono qui a riscriverle per un fatto successo ieri. Dopo circa 9h dall'assunzione della pillola ho avuto un episodio di diarrea a causa di uno sbalzo di temperatura (metà feci normali e metà liquide). Oggi infatti sto bene. Eri ero al primo confetto della prima settimana e infatti ho iniziato il blister proprio ieri. Sottolineo che la settimana scorsa non ho avuto rapporti non protetti perciò ho sempre utilizzato il preservativo. Ieri sera essendo passate 9h non ho ripreso la pillola, avendo avuto anche una singola scarica. Cosa mi consiglia ora? Nel foglio illustrativo di eve dicono solo che se entro le 4h si hanno episodi di diarrea o vomito è necessario assumere una pillola ulteriore. Grazie infinite e buona giornata!

[#4]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Nessun problema non avendo avuto rapporti in precedenza e avendo assunto un'altra pillola per estrema sicurezza.
Quindi tranquilla nessun problema
Saluti
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#5] dopo  
Attivo dal 2013 al 2013
Grazie mille per la sua pronta risposta. Forse mi sono espressa male ma la pillola di scorta non l'ho presa essendo passate 9h, vista la singola scarica e non propriamente solo liquida e visto che la settimana precedente non avevo avuto rapporti. Inoltre non ho avuto ancora rapporti non protetti con il nuovo blister..in ogni caso posso stare tranquilla? Ho preso solo dei fermenti lattici ieri, ma non credo influiscano sull'efficacia della pillola Eve. Gentilissimo dottore la ringrazio infinitamente! Buona giornata e cordiali saluti

[#6]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Perfetto ci siamo intesi
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#7] dopo  
Attivo dal 2013 al 2013
grazie ancora, saluti!

[#8] dopo  
Attivo dal 2013 al 2013
Salve dottore, mi scuso ma approfitto della sua gentilezza per porle una domanda. Ho fatto il tampone vaginale e mi sono stati trovati due batteri (e.coli e streptococcus beta-emolitico di gruppo B). La mia ginecologa mi ha prescritto due scatole di antibiotico ciproxin 500. Oggi sono alla terza pillola della terza settimana (pillola Eve). Come mi devo comportare per quanto riguarda la copertura contraccettiva? Mi conviene aspettare la settimana di pausa e assumere la pillola durante quei giorni oppure iniziare da domani mattina? Per quanti giorni devo proteggere i rapporti? L'ultimo rapporto non protetto è avvenuto ieri sera. Grazie infinite e buon pomeriggio!

[#9]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
DURANTE L'ASSUNZIONE DELL'ANTIBIOTICO E 3/4 giorni dopo la sospensione.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#10] dopo  
Attivo dal 2013 al 2013
Grazie mille dottore! È sempre gentile! Buona serata

[#11]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
grazie
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#12] dopo  
Attivo dal 2013 al 2013
Gentilissimi medici, vi scrivo per chiedervi un consiglio in seguito ad un episodio accaduto qualche ora fa. Assumo la pillola eve e sono alla seconda settimana del quinto blister..sono esattamente alla decima pillola. Io assumo la pillola alle ore 14 ogni giorno. Questa notte, in seguito ad un colpo di freddo, ho avuto due scariche di diarrea, la prima alle ore 5.30 e la seconda alle ore 6.30..e cioè rispettivamente 15 e 16 ore dopo l'assunzione della nona pillola (la prima è stata praticamente caratterizzata da feci molli e la seconda un misto tra feci liquidi e molli ma non abbondante).. Ora cosa devo fare? Sono passate più di 4 ore (direi abbondantemente) e quindi posso continuare ad avere rapporti completi? L'ultimo rapporto completo ce l'ho avuto sabato sera. Inoltre i miei precedenti episodi di diarrea erano dovuti ad una intolleranza al latte che per fortuna ora riesco a controllare non assumendo latticini e derivati. Grazie mille ancora della vostra gentilezza!

[#13]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Sono trascorse abbondantemente le 4 ore dall'assunzione ,quindi nessun problema
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#14] dopo  
Attivo dal 2013 al 2013
Grazie mille dottore per la sua veloce risposta! Purtroppo poco fa e cioè a circa 8/9 ore dall'assunzione della decima pillola ho avuto un'altra scarica di diarrea. A questo punto credo che proteggerò i rapporti fino alla fine del blister per sicurezza. È d'accordo? Oppure se quella di stasera è l'ultima scarica e cioè non avrò altri episodi di diarrea allora posso stare tranquilla ugualmente viste le 8 ore passate dall'episodio? Ho anche preso una bustina di fermenti lattici. Grazie ancora per il suo lavoro e per la sua gentilezza!

[#15] dopo  
Attivo dal 2013 al 2013
Salve gentilissimo dottor Blasi,
Volevo informarla alla luce del supporto che mi ha dato in questi mesi che a fronte di varie analisi ho saputo che la mie frequenti cistiti sono dovute a dei batteri intestinali che nascono nel momento in cui assumo latticini e mi portano diarrea, nausea, gonfiore. A questo punto sto eliminando i latticini e sto prendendo l'antibiotico (spero ultimo) ciprofloxacina. Sempre questo mese, ho sospeso la pillola venerdì e già sabato sera ho avuto il ciclo anche se marrone e meno abbondante delle altre volte (di solito mi arriva tra domenica e lunedì). Immagino che il ciclo probabilmente sia influenzato dall'assunzione dell'antibiotico. Buona giornata e soprattutto grazie della sua disponibilità.

[#16]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Grazie per gli aggiornamenti!
Buona DOMENICA
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI