Utente
Gentili Dottori,
Ho iniziato questo mese ad assumere la pillola anticoncezionale e la mia ginecologa mi ha prescritto Yaz.Purtroppo ha iniziato fin da subito a darmi effetti collaterali forti: emicrania (di cui non ho mai sofferto),nausea e uno spotting molto abbondante e color rosso vivo,piú simile al ciclo che a delle perdite.Visto che sopratutto l'emicrania mi creava un forte disagio(io avrei voluto interrompere direttamente)la mia ginecologa mi ha detto di provare a cambiare pillola anche se ero a metá blister passando da Yaz a Yasmin ,mantenendo quindi gli stessi componenti ma con un dosaggio piú alto di estrogeni.Proprio per il fatto che gli ormoni sono gli stessi la dottoressa mi ha detto di sostituire semplicemente Yaz con Yasmin continuando a prenderla senza interruzioni fino al giorno 21 e poi fare la sospensione di 7 giorni.Secondo la dottoressa in questo modo la contraccezione sarebbe mantenuta.So peró che la pillola andrebbe cambiata solo alla fine del blister e quindi vorrei avere un vostro parere.Le indicazioni che mi ha dato la ginecologa sulla sospensione sono corrette(il mio dubbio é dato dal fatto che Yaz ha 24 compresse attive e Yasmin 21) ? dovrei comunque usare il preservativo fino al prossimo ciclo?Inoltre con questo cambiamento posso ragionevolmente aspettarmi che nei giorni di sospensione mi venga il ciclo o é probabile che mi salti?Spero di non essere stata troppo confusa nell'esporvi il problema e ringrazio in anticipo per la risposta

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Il concetto della Collega è corretto ,in quanto si tratta di una pillola con le stesse molecole , ma con un dosaggio maggiore di etinilestradiolo (30 gamma) e stesso progestinico drospirenone ( 3 mg) .
Solo in questi casi ciò è consentito e inoltre l'effetto contraccettivi è mantenuto ,perchè si passa ad una pillola a più alto dosaggio.
Saluti
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille dottore,per la rapiditá e per la chiarezza.Mi ha molto tranquillizzata!Buon lavoro e cordiali saluti

[#3] dopo  
Utente
Gentile dottore approfitto ancora della sua cortesia.Sono al sesto giorno di sospensione e ancora non mi e` arrivato il ciclo.Non so se si ricorda che avevo cambiato pillola a meta blister per gli effetti indesiderati passando da yaz a yasmine.Io ho seguito le indicazioni della mia ginecologa assumendo 13 pillole di yaz e 8 di yasmine arrivando ad un totale di 21 giorni e praticando poi la sospensione.Non arrivandomi il ciclo ho il dubbio che questa procedura non fosse corretta e che avrei divuto assumere 21 giorni di yasmine.Come mi devo comportare a questo punto?Ricomincio normalmente con una nuova confezione al termine dei sette giorni o devo procedere in modo differente?Per quanto tempo non saro` protetta dal rischio di gravidanza?Grazie in anticipo per la risposta

[#4]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Faccia la sospensione dei 7 giorni e può riprendere il nuovo blister
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI