Ciclo post sospensione pillola

Gentili dottori,

ho smesso la pillola Yasmin, che prendevo da 4 anni, ad agosto e il 01 ottobre mi è arrivata la prima mestruazione non pilotata dalla pillola (o almeno credo).

Il primo giorno il flusso è stato normale, il secondo giorno è stato abbondante e oggi che siamo al terzo è scarso anche se ancora presente. le perdite sono state di un colore "normale", anche con dei residui e non ho notato nessuna particolarità in merito (anche adesso che è scarso l'aspetto è lo stesso!).

in questo mese di sospensione ho avuto sempre rapporti protetti con il preservativo, ma al nono giorno successivo all'emorragia da sospensione della pillola (emorragia iniziata il 28/08, rapporto avuto il 06/09) si è rotto il preservativo e non ce ne siamo accorti subito (il mio ragazzo è, comunque, venuto fuori).

vi chiedo questo consulto per avere un vostro parere in merito al mio ciclo, in particolare pensate che posso star tranquilla o che le perdite descritte sono una falsa mestruazione e devo fare accertamenti??

grazie mille per la disponibilità
[#1]
Dr. Leonardo Militello Ginecologo 218 6
dopo 4 anni di assunzione ininterrotta della pillola contraccettiva il minimo che ci si possa aspettare è una certa irregolarità mestruale.
non capisco le motivazioni della sospensione visto che l'idea di una gravidanza è fuori discussione.
gli unici motivi per interrompere la terapia contraccettiva sono:
desiderio di una gravidanza oppure esami metabolici sballati che determinino una controindicazione assoluta o relativa all'uso della pillola.
non mi pare di rilevare nella sua richiesta di consulto nè l'una nè l'altra
e allora perchè ha interrotto?
intende riprenderla?
mi faccia sapere

Dr. Leonardo Militello
www.clinicadellabellezzaesalute.com

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentile dottore,

ho sospeso la pillola come da prescrizione del mio ginecologo che mi ha consigliato di sospendere la pillola per 6 mesi per poi ricominciarla. mi ha detto che è utile sospendere la pillola ogni due anni e mezzo circa per 6 mesi per far "ripartire" le ovaie!

Lei mi consiglia di riprenderla subito?

Comunque sia, se ho ben capito, lei non ravvisa la necessità di fare ulteriori accertamenti (del tipo test di gravidanza)...è così?

grazie mille per la disponibilità

Gli anticoncezionali: metodi ormonali, di barriera o intrauterini, come scegliere il contraccettivo giusto? Quando ricorrere alla contraccezione d'emergenza?

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test