Utente
Buonasera.
Ho bisogno di un parere sulla contraccezione garantita dalla pillola Belara.
Avendo entrambe le ovaie policistiche e non avendo quindi il ciclo da due mesi, ho iniziato la terapia in un giorno qualunque e non il primo giorno di mestruazioni, come invece è consigliato per essere protetta fin da subito.
L'effetto contraccettivo è comunque garantito dalla prima assunzione?
Se no, dopo quanti giorni?
L'ho sempre presa con regolarità: ogni giorno alla stessa ora.
L'unico effetto collaterale è stata la nausea mattutina per la prima settimana di assunzione.
Grazie in anticipo

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Non avendo un punto di riferimento e cioè il primo giorno del flusso mestruale, la sicurezza per il primo blister , parte all'incirca dopo 2 settimane .
In seguito nessun problema contraccettivo
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la risposta puntuale. Avrei un ulteriore dubbio: avendo avuto un rapporto non protetto dopo 12 giorni dalla prima assunzione, il rischio è elevato o c'è già un margine di sicurezza? Il dubbio nasce dal fatto che nella prima settimana ho manifestato alcuni effetti collaterali (nausea) e quindi credevo che la pillola fosse già efficace.
Grazie, saluti

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Nessun problema , parlavo di due settimane orientativamente.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente
Scusi l'insistenza. Ieri ho parlato con la mia ginecologa e mi ha detto che vista la mia situazione, per il primo mese non ho copertura contraccettiva. Sinceramente non so quanto fidarmi di questo parere. Può tranquillizzarmi in qualche modo? È possibile che dopo dodici giorni non faccia proprio alcun effetto? Non ci sia una minima copertura contraccettiva?
Inoltre ho fatto un test di gravidanza dopo tre giorni e mezzo dal rapporto non protetto ed è risultato negativo. Secondo lei tre giorni e mezzo sono troppo pochi o il risultato può già essere attendibile?

[#5]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Lo ripeta a distanza di 4 giorni
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#6] dopo  
Utente
Grazie per la risposta e scusi se la disturbo nuovamente. Ma quindi secondo lei la pillola aveva efficacia contraccettiva anche se, essendo irregolare, la terapia è stata iniziata in un giorno qualunque? Dopotutto erano passati 12 giorni dalla prima assunzione. O il margine di rischio è elevato? La ringrazio anticipatamente.

[#7]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Perché 12 giorni di assunzione sono sufficienti ad inibire l'ovulazione.
Saluti
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#8] dopo  
Utente
Grazie mille per la risposta tempestiva. Allora posso stare tranquilla. Ho un'altra domanda da porle: le mestruazioni dovrebbero arrivare il primo giorno di sospensione?
Grazie in anticipo
Saluti

[#9]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
All'incirca, anche qualche giorno dopo.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI