Utente
Salve, ho 45 anni, il mio ginecologo mi ha prescritto il livial in compresse perche dal prelievo eseguito una settimana fa ho l FSH 86,97 il ciclo sarebbe dovuto arrivare verso il 10 luglio ma da quel giorno ho iniziato ad avere forti vampate di calore sopratutto notturne ( mi svegliato completamente sudata) e brividi di freddo, mal di testa e gonfiore. Il mio ginecologo mi ha detto che il valore e' molto alto quindi sono già in menopausa....purtroppo. Pensavo che mì prescrivesse la pillola invece del livial del quale ho letto molte controindicazioni e sono un po' preoccupata...dopo solo un mese e mezzo di ritardo sono già in menopausa? Ho letto che il livial va prescritto dopo 12 mesi dal l'ultimo ciclo, o forse nel mio caso con dei valori così alti non si poteva fare altrimenti? La pillola non sarebbe stata più adatta? O non previene l osteoporosi?
Aspetto con ansia una vostra risposta...Grazie

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Per definizione si parla di MENOPAUSA quando i flussi mestruali sono assenti per 12 mesi consecutivi , in questi casi associati a valori di FSH alti e AMH bassissimo-
Io consiglierei l'assunzione della pillola (escludendo controindicazioni) anche sino alla età di 50 anni età media della menopausa delle donna mediterranea.
https://www.medicitalia.it/news/ginecologia-e-ostetricia/4285-la-pillola-su-misura-fino-a-che-eta-si-puo-assumere.html
SALUTONI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio per la sua risposta.
Mi sono dimenticata di dire che l'anno scorso sempre in questo periodoil ciclo era saltato di 2 mesi e l'FSH era 45 e cosi due estati fa sempre dopo due mesi l'FSH era 42 peroò il ciclo poi era piu o meno puntuale ma molto scarso..3 o 4 giorni.
Forse il mio ginecologo vedendo che in questi due anni c'era stato un accenno di menopausa ha pensato adesso con questo valore alto di prescrivere direttamente il livial. un'altra cosa..a maggio avevo una ciste di 3 cm e ho dovuto prendere la pillola per un mese poi è arrivato il ciclo( l'ultimo) e la ciste è sparita. ho fatto visita ecografia e pap test tutto ok. ora pero' ripeto dal 10 luglio sono stata malissimo...crede quindi che sia giusto chiedere al mio medico di prescrivere la pillola anziche il livial? posso smettere anche se lo prendo da 3 giorni?

Scusi tutte le domande ma sperovo mi prescrivesse la pillola coem ha detto lei..grazie ancora!

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
si tratta di premenopausa, la pillola andrebbe benissimo
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente
Grazie, domani chiamo il mio ginecologo e gli chiedo di prescrivermi la pillola, quindi posso smettere il livial e prendere subito la pillola,


Le caldane e insonnia mal di testa mi passeranno anche con la pillola? ora ne ho un po meno dopo 4 giorni dall'assunzione del livial ma non sono passate completamente

Un'altra domanda....e se il mio medico mi dovesse dire di no posso io prendere di mia iniziativa la pillola che mi aveva prescritto (dopo aver fatto le analisi) per la ciste ovarica? GINODEN

Grazie ancora!

[#5]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
La prescrizione della pillola deve essere fatta sempre dal medico.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#6] dopo  
Utente
Si certo, è che ho la ricetta bianca del mese di maggio quando mi aveva prescritto la pillola.....piuè che altro volevo sapere se posso avere delle complicazioni interropendo con il livial e il giorno dopo iniziare con ginoden.

grazie ancora

[#7]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Nessuna complicazione
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#8] dopo  
Utente
ho capito..meglio cosi...è da ieri che sto cercando di chiamare il mio medico ma non risponde ho paura che sia in ferie....
ora non so se continuare il Livial finche finisco la scatola, quindi fine agosto, e poi prendere la pillola di mia iniziativa se non non dovessi riuscire a parlare con il ginecologo.

Grazie ancora!

[#9] dopo  
Utente
Buonasera, ho provato anche oggi ma il mio medico non c'è....un ultima domanda...le vampate di calore le ho ancora un po' meno ma ci sono sopratutto la sera, non sarebbero dovute scomparire? Con l'assunzione della pillola le vampate spariscono completamente?
Grazie saluti

[#10] dopo  
Utente
Salve, non ho ancora parlato con il mio medico probabilmente è in ferie...ho continuato a prendere il Livial(ormai un mese) ho ingrassato un chilo e sono sempre gonfia di stomaco e pancia..in piu ogni tanto ho dei rusch cutanei gambe e gomiti. Crede che sia qualche efftto collaterale? sono tentata di smettere e prendere la pillola ma ho paura che mi vengano le vampate di calore e di stare male...
Grazie

[#11]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Le ho riferito che deve comunque parlarne con il Collega per la prescrizione dei farmaci
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#12] dopo  
Utente
si certo grazie mille!
Saluti

[#13] dopo  
Utente
Salve ho parlato con il mio ginecologo dei problemi che mi sta creando il Livial e mi ha prescritto (vista l'età) la pillola SECURGIN da stasera per 21 giorni con pausa di 7 . Spero di stare meglio..
la ringrazio tantissimo per i suoi consigli. Grazie
Saluti e buon lavoro!

[#14]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
SALUTONI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI