Utente 328XXX
Salve dottori, ho 25 anni e l' episodio di cui vi parlo è accaduto qualche giorno fa. La mattina verso le 12 mi sono masturbato, come faccio ogni 2 o 3 giorni per liberarmi dello "sperma vecchio" essendo ancora vergine. Dopo aver fatto ciò ho fatto una doccia, ma avendo i capelli lunghi non vorrei che qualche ciocca di pochissimi capelli sfuggita dai capelli legati potesse essere entrata in contatto con schizzi si sperma o con la mia mano sporca. Verso le 15 meno un quarto sono uscito e salendo delle scale in un piccolo vicolo mi sono accorto di aver toccato con la testa un paio di mutande da donna, che dovrebbero essere della sorella o la madre di un mio amico. Se sui miei capelli fosse effettivamente finita qualche traccia di sperma, è possibile che ci sia qualche minimo rischio di gravidanza se la sorella o la madre del mio amico avessero indossato subito dopo quelle mutande? Le quasi tre ore avrebbero potuto rendere inefficace qualsiasi traccia di sperma?

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Le assicuro che non sussistono le condizioni per l'insorgenza di una gravidanza indesiderata per la madre o la sorella del suo amico.
Al di fuori del loro ambiente naturale (vie genitali maschili e femminili ) gli spermatozoi hanno scarsa possibilità di sopravvivenza , oltretutto con le modalità che ha descritto , potrei dire è quasi fantascientifico.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 328XXX

Grazie mille dottor Blasi! Le faccio una domanda, dato che si trovano risposte contrastanti sul web. La vita degli spermatozoi all'aria è quantificabile in minuti o ore?