Trauma intimo e sanguinamento

Buonasera.
Vorrei sapere se un trauma provocato alla vagina per un eccessivo prurito con conseguente grattamento può provocare sanguinamento.
Siccome soffro di atrofia vulvo vaginale dovuta alla menopausa, non posso fare terapie estrogeniche e di recente ho avuto un forte prurito alle parti intime (esterno ed interno) che mi ha portato a strofinarmi fortemente e purtroppo anche con le unghie lunghe, vorrei sapere se può derivare da questo il sanguinamento che ho avuto il giorno dopo.

Grazie per l’eventuale risposta che mi darete.
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40k 1,2k 246
Certo è possibile che ci siano "lesioni da Grattamento " che potrebbero sanguinare .
L'atrofia vulvo- vaginale è possibile trattarla anche con prodotti non contenenti estrogeni , e nel contempo è importante escludere dermatosi e dermatiti vulvari come il Lichen,( sclerosus,simplex e ruber planus) la psoriasi , ect
salutoni

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio molto per la risposta , dott. Blasi . Approfondirò il motivo del mio prurito intimo , ma adesso mi sono relativamente tranquillizzata . Non credevo che il sangue tipo brevissima mestruazione potesse verificarsi anche a distanza di ore dal trauma che mi sono procurata.

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio